“Solidarietà in musica”: Victor Quinones in concerto a Velletri per supportare il popolo di Cuba

L’evento, previsto per sabato 7 ottobre alle ore 17.00, è volto a raccogliere fondi per aiutare la popolazione cubana duramente colpita dall’uragano IRMA (dieci le vittime).

L’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba e il circolo di Velletri “Camilo Cienfuegos” organizzano, per il prossimo sabato 7 ottobre, in collaborazione con il Dopolavoro Ferroviario “Andreozzi-Castrucci” e il circolo ARCI di Velletri, l’evento “Solidarietà in musica”.

cuba velletri musica eventoL’iniziativa, che avrà luogo nei locali del Dopolavoro di Piazzale Martiri d’Ungheria nelle adiacenze della stazione ferroviaria, è stata pensata per supportare le popolazioni latinoamericane – e nello specifico il popolo cubano – dopo i danni dell’uragano IRMA che ha duramente colpito l’America Centrale. IRMA è stato il fenomeno più devastante, per l’isola caraibica, a partire dal 1932 e ha causato dieci vittime, tre delle quali non hanno osservato le prescrizioni della Protezione Civile restando dunque nelle loro abitazioni. Normalmente gli uragani quando attraversano l’isola causano ingenti danni materiali, ma quasi mai si registrano perdite di vite umane, grazie ad un sistema di Protezione Civile efficientissimo e considerato dall’ONU uno dei migliori in assoluto indicato quale modello.

Stavolta, purtroppo, non è stato così. Il circolo dell’Associazione Italia-Cuba di Velletri, in tale contesto, ha organizzato per sabato 7 ottobre alle ore 17.00 un concerto del cantautore cubano Victor Quinones, accompagnato da un banchetto di libri, oggettistica, immagini dell’isola caraibica e da un aperitivo cubano (platano fritto, moros y cristianos, sandwich cubano, ninos envueltos, ropa vieja). L’ingresso è libero, ma tutto il ricavato tra vendite e donazioni sarà devoluto per la popolazione cubana. Il circolo di Velletri si affida alla generosità dei partecipanti per raccogliere quanto più possibile e inviarlo a Cuba. Per i termini di legge in merito di trasparenza, si precisa che l’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba informerà delle somme raccolte e inviate.

Rocco Della Corte

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*