Rubano 22 piante di Canapa a Montecompatri, arrestati in due

Hanno individuato una coltivazione di canapa e hanno pensato di rubare delle piante senza temere ripercussioni, sicuri che il proprietario non avrebbe potuto denunciarne il furto. Invece, per 2 giovani romani, di 20 e 22 anni, sono comunque scattate le manette per furto aggravato in concorso.

carabinieri montecompatriI Carabinieri della Stazione di Frascati, impegnati in un servizio di osservazione, li hanno colti in flagranza di reato mentre stavano portando via 22 piante di canapa sativa, dell’altezza di circa 150 cm.

Le piante erano coltivate su un terreno di proprietà di un dirigente dell’Asl Roma H, che aveva richiesto e ottenuto regolari permessi per l’utilizzo terapeutico.

Gli arrestati, increduli, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*