Grande successo per “Il mese della Ginnastica”, l’iniziativa dell’associazione Velitrae per promuovere lo sport sul territorio

Continua con successo l’iniziativa dell’Associazione Ginnastica Velitrae “Il mese della Ginnastica”, un progetto per promuovere sul territorio le discipline della Federazione Ginnastica d’Italia e che offre a tutti i nuovi associati la possibilità di frequentare gratuitamente le lezioni per un mese intero.

ginnastica velitrae velletriLa dirigenza del sodalizio sportivo veliterno ha riservato quest’anno una particolare attenzione alla promozione di due delle discipline più giovani della federginnastica, il trampolino elastico e la ginnastica aerobica; quest’ultima, aspira a diventare una disciplina olimpica e nel frattempo è stata inserita nel calendario della prima edizione delle Olimpiadi Europee che si sono svolte a Baku due anni fa. La ginnastica “aerobica”, già in voga dai primi anni ’70, diventa disciplina sportiva a tutti gli effetti solo a partire dai primi anni ‘80. L’esigenza delle Federazione Ginnastica d’Italia era quella di “reclutare” tutti quegli atleti che, concludendo un ciclo sportivo in un’altra sezione, mettevano a disposizione la loro preparazione e continuavano la carriera sportiva in questa disciplina  nascente dedicandosi alla performance sportiva ai massimi livello ancora per qualche anno. Le origini lasciarono piano piano il posto all’idea di creare un vero e proprio bacino di “piccole” risorse dalle quali attingere negli anni, per la creazione di gruppi di lavoro a partire dagli 8 anni fino alle generazioni seniores. Il mondo “aerobica” abbraccia oggi moltissimi appassionati, sia coloro che dell’aerobica ne fanno solo un mezzo per il “benessere fisico” sia coloro che seguono la disciplina ai massimi livelli sportivi. Accanto alla disciplina “ginnastica” vera e propria, esiste un’attività di livello inferiore come difficoltà ma non sicuramente come numero di adesioni ed appassionati.

Nell’intento di dare un impulso virtuoso alla promozione di questa disciplina federale, la dirigenza dell’associazione ha affidato lo sviluppo della ginnastica aerobica all’istruttrice federale Livia Caracci, che nel 2015 riuscì a raggiungere da ginnasta  eccezionali risultati nella finale dei Campionati Italiani di Ginnastica Aerobica quando entrò nelle migliori venti ginnaste d’Italia. Ancora lo scorso marzo il giovane ginnasta della Velitrae Federico Guidi, al debutto nel mondo competitivo della ginnastica aerobica, è riuscito a salire sul podio nel campionato regionale con un esercizio che gli ha permesso di qualificarsi alla successiva fase interregionale. Per maggiori informazioni sulla ginnastica aerobica e su “Il mese della ginnastica” è possibile chiamare tutti i pomeriggi allo 06.9634744 o recarsi presso la segreteria dell’associazione nella palestra della SMS “C. Cardinali” in Via San Giovanni Vecchio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*