Frascati, incontro per il nuovo Liceo Classico

Nei giorni scorsi si è svolto, nella sede della Città Metropolitana di Frascati domenicaRoma Capitale, un incontro per la realizzazione del nuovo Liceo Classico di Frascati, dato che l’attuale sede di Villa Sciarra per motivi strutturali presenta una carenza di spazi. Erano presenti alla riunione la Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi, la Dirigente del III Settore Rita Fabi, il Dirigente del Dipartimento Stefano Carta, la Preside del Liceo Classico Alessandra Silvestri e la Vice Preside Antonella Di Nallo. L’Amministrazione comunale di Frascati si è resa disponibile a verificare, attraverso l’Ufficio Tecnico Comunale, un’area idonea di almeno 2 ettari per la costruzione del plesso scolastico, che sarà edificato con moduli prefabbricati di nuova generazione, i cui costi saranno sostenuti dalla Città Metropolitana di Roma Capitale e i cui tempi di costruzione sono valutati nell’arco di 20 mesi. «La carenza di spazi del Liceo Classico di Villa Sciarra è un problema di lunga data che può essere risolto con un nuovo plesso scolastico – dichiara la Consigliera delegata alla Scuola Paola Gizzi -. La Città Metropolitana di Roma Capitale ha manifestato la disponibilità a farsi carico della realizzazione della struttura modulare e per questo insieme agli uffici stiamo valutando le opzioni più adeguate, per rendere più confortevole il soggiorno in classe degli studenti del Liceo Classico Cicerone».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*