Rocca di Papa, usufruiva illecitamente di energia elettrica: scoperto e arrestato dai Carabinieri ristoratore 29enne

Viene scoperto e denunciato dai carabinieri PapaCarabinieri per furto continuato e aggravato di energia elettrica,un ristoratore 29enne di Rocca di Papa. L’uomo già da diversi mesi usifruiva in maniera illecita del servizio; i Carabinieri si sono accorti della truffa notando che, sia di giorno che di notte, l’illuminazione dell’insegna del ristorante era sempre accessa. Insieme con  i tecnici dell’Enel hanno scoperto sotto terra un bypass di fili e cavi fuori dal contatore. Il danno stimato nei confronti della società Enel è stimato tra i 30 e i 50mila euro, che l’uomo dovrà rimborsare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*