Bitcoin & co.: ecco le criptovalute più famose al mondo

Quando si parla di criptovalute, il principale riferimento mentale corre rapidamente ai bitcoin, la valuta virtuale più nota e utilizzata al mondo. Fondata nel 2009, aggiornata più volte nel corso della sua storia e passata altresì attraverso operazioni di “scissione”, tale moneta è in realtà accompagnata da una nutrita schiera di altre alternative, che hanno cercato di raffinare la sua efficacia e di correggerne i principali difetti.

le criptovalute più famoseNonostante l’ampio numero di alternative che oggi è possibile annoverare sul mercato delle criptovalute, possiamo certamente ricordare come bitcoin sia ancora la valuta virtuale a maggiore capitalizzazione e, probabilmente, anche quella sulla quale si concentreranno ancora a lungo le attenzioni, visto e considerato che con i suoi movimenti è spesso in grado di “trascinare” le quotazioni degli altri asset appartenenti alla stessa categoria.

Ad ogni modo, visto e considerato che di bitcoin si parla in abbondanza, e su https://www.criptovalute24.com puoi trovare le ultime news sull’argomento, non possiamo far altro che citare rapidamente le altre valute virtuali che oggi è possibile trovare sul mercato internazionale, al fine di contribuire a una migliore chiarezza del fenomeno.

Cerchiamo dunque di stilare questo sintetico elenco, di pratico uso e consumo quotidiano. Siete pronti?

Ethereum

Ethereum è tra le valute più famose presenti nel comparto delle criptomonete. Lanciata sul mercato nel 2015 (ma la piattaforma “madre” esisteva anche prima), è tra le più apprezzate e  più “sfruttate”, grazie alla sua solida tecnologia.

Ethereum Classic

Sebbene il suo nome richiami quello di Ethereum, il progetto Ethereum Classic cerca di discostarsi da quello originario per poter rappresentare una positiva evoluzione dello stesso, pur su architetture diverse. Ad oggi è già tra le prime sei criptovalute più importanti al mondo per capitalizzazione.

Litecoin

Lanciata nel 2011, Litecoin è una nuova alternativa ai bitcoin e si basa su un sistema comune di scambio con un protocollo open source che invia in tempo reale i pagamenti online. Rispetto al più classico bitcoin, è tuttavia più rapido per quanto concerne i termini della transazione.

Namecoin

Così come Litecoin, anche Namecoin è stata lanciata nel 2011 come una delle prime valide alternative ai bitcoin. Il suo sistema peer to peer è relativamente veloce, anche se la sua bontà non sembra essere stata in grado di assicurare una forte diffusione tra gli asset digitali.

Ripple

Lanciata nel 2012, Ripple è oggi una delle prime dieci criptovalute per capitalizzazione. I meccanismi sono simili a quelli dei bitcoin.

Monero

Presente da quasi tre anni nel settore delle criptovalute, Monero è fondata su un protocollo differente da quello utilizzato per i bitcoin, proponendo una migliore protezione rispetto all’identità degli utenti. Ancora poco presente nelle offerte dei broker di trading online, i suoi numeri sono comunque in costante crescita.

Dash

Lanciata nel 2014 con la denominazione iniziale di XCoin, Dash presenta un protocollo decentralizzato per transazioni online veloci e sicure. Ad oggi, si tratta di una criptovaluta piuttosto competitiva, e spesso preferita dagli investitori e dagli utilizzatori rispetto al classico bitcoin.

NEM

Tra le criptovalute meno note, NEM risale al 31 marzo del 2015: scritta con linguaggio di programmazione Java e C++, ha un sistema di crittografia piuttosto solido. Il suo apprezzamento sta crescendo in maniera solida nel corso degli ultimi tempi, e potrebbe costituire una interessante fonte di apprezzamento per tutti i trader che sono alla ricerca di un buon asset su cui puntare gli occhi

IOTA

IOTA è una delle dieci criptovalute più utilizzate al mondo. La sua capitalizzazione è in costante crescita, e a pochi mesi dal suo lancio ufficiale può già rappresentare una ottima scelta per tutti coloro che desiderano investire su una valuta virtuale dalle ottime prospettive.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*