Debacle City

Una brutta sconfitta, la terza consecutiva tra campionato e Coppa Italia, che punisce forse troppo pesantemente un Città di Ciampino ancora una volta costretto a fare i conti con molte assenze pesanti. Nella linea difensiva, infatti, l’unico “grande” è capitan Carnevali, peraltro febbricitante, mentre a centrocampo vista la squalifica di Citro parte dal primo minuto il giovanissimo Perilli, Debacle Cityclasse 2000 in “prestito” dalla Juniores. Pronti-via, però, è il City a rendersi pericoloso: bella azione di Pacielli che spinge sull’acceleratore, brucia il suo difensore ma spara dritto sul portiere. Al 12′ passa la Vis Artena: Moisa si addormenta in area di rigore e si fa soffiare il pallone da Cestrone che tutto solo davanti a Peri non può sbagliare. Il City risponde con un calcio di punizione di Carnevali su cui svetta Castellano, ma Fortunati è attento e non si fa beffare. Gli ospiti trovano subito il raddoppio con Monteforte, che concretizza al meglio un’azione di contropiede dei suoi. Il City prova a reagire con una bella incursione sulla destra di Damiani, che mette in mezzo per Pedrocchi che ci arriva senza la giusta forza. Nella ripresa la squadra di Granieri parte forte e si fa vedere ancora con Pacielli, che fa tutto bene salendo sulla destra ma al momento di metterla in mezzo per Pedrocchi non imprime la giusta forza al pallone. La Vis Artena affonda e sfrutta bene gli spazi lasciati dagli avversari per ripartire in contropiede, passando ancora con Monteforte che dalla distanza trova l’angolino. Gli ospiti prendono il largo e dilagano con Basilico, che sigla il quarto gol sugli sviluppi di un corner, mentre per il City c’è solo la soddisfazione del gol della bandiera. A segnarlo è Orlanno, che stacca di testa e mette in rete il bel cross di Castellano. Cambia poco, perché la Vis Artena porta a casa i tre punti e il Città di Ciampino riparte con la consapevolezza di dover lavorare sui propri errori per ritrovare la giusta via verso la salvezza.

IL TABELLINO

CITTÀ DI CIAMPINO: Peri, Moisa (dal 1′ st Angi), Giampietro, Perilli (dall’8′ st Trani), Carnevali (dal 22′ st Ippoliti), Frangella, Damiani, Mastrandrea (dal 32′ st Mazzon), Pacielli (dal 27′ st Orlanno), Castellano, Pedrocchi. ALL. Granieri
A DISP: Petrucci, Solfiti

VIS ARTENA: Fortunati, Capanna, Cristini (dal 32′ Spiezio), Rossi, Tamburlani, Binaco, Monteforte (dal 35′ st Pontecorvi), Morici (dal 30′ st Laurenzi), Basilico, Trinchi (dal 25′ st Lalli), Cestrone (dal 21′ st Gatta). ALL. Punzi
A DISP: Bartolelli, Compagnone

MARCATORI: Cestrone al 12′ pt, Monteforte al 17′ pt e al 20′ st, Basilico al 29′ st, Orlanno al 43′ st (C)

ARBITRO: Masilunas di Pisa

ASSISTENTI: Morlacchetti di Roma2, Elisino di Ostia Lido

AMMONITI: Castellano, Pacielli (C), Binaco (V)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*