Una Puntovolley Libertas che vince e convince

La serie d femminile della Puntovolley Libertas vince e convince. Questo è il verdetto del campo dopo la gara interna di domenica 12 novembre alla Marchesi di Genzano con la formazione del San Paolo Ostiense per tre set ad uno. A dirigere l’incontro la sign. Gasperotti Elisa. Segnapunti la sign.Barbara De Filippis. Nel sestetto iniziale della Puntovolley Libertas il coach Simone Di Clementi schierava: Pucci(cap) al palleggio, Ciafrei e Bernoni centrali, Bertani opposto, Costa e Casani martelli. Ammanito libero.

pallavolo libertas genzanoIl primo parziale vede la prima parte combattuta con grande equilibrio tra le due compagini sino al parziale di 9-9. Poi è la formazione genzanese che prende letteralmente in mano le redini del gioco e domina in tutti i fondamentali e si impone con un netto 25-12. Secondo set dove si arriva al parziale di 10-10. Poi nella parte centrale le locali soffrono nella fase di ricezione e qualche errore in battuta di troppo. La  squadra romana è più concreta in questo set negli attacchi e si impone per 25-18. Nel terzo set le locali tornano in campo più cariche e grintose e riprendono a macinare gioco con efficacia soprattutto a muro e nella fase di concretizzazione degli attacchi e la ricezione inizia a migliorare con notevoli benefici. Il centrale Bernoni in evidenza in questo set a dare notevole apporto negli attacchi. Poi Casani da posto quattro realizza il punto del 17-15. Nella fase finale le genzanesi si impongono grazie ad una prima linea impeccabile e ricezione ottima. Il punto finale del set(25-20) è a cura del centrale Ciafrei. Locali avanti due a uno nel computo dei set. Il quarto set vede un inizio in equilibrio. Poi è la formazione romana del San Paolo Ostiense, composta da giocatrici molto giovani che hanno lottato e espresso buone giocate in avanti in specie, che si porta avanti sul 16-10.  Entrano poi nella Puntovolley Fattorini  e Giallonardi.

La Puntovolley mette anima e grinta ora, e dapprima accorcia le distanze e poi si porta sul 20 pari grazie ad attacchi che ora sono più precisi e una ricezione che migliora notevolemente rispetto la parte centrale del set. Bene il libero Ammanito. Sul finire è del martello Maria Vittoria Costa, buonissima la sua prova a realizzare il punto finale del 25-21 e arriva la vittoria che porta la Puntovolley Libertas al quarto posto in classifica a 11 punti a tre lunghezze dalla capolista Ciampino. Il coach della PVL Simone Di Clementi a caldo dopo la gara:” Avevamo di fronte una squadra giovane con buone individualità. Il primo set dopo un iniziale equilibrio, lo abbiamo preso in mano e vinto agevolmente. Nel secondo set qualche difficoltà di troppo. Continuiamo a soffrire il gioco veloce. Siamo soddisfatti per la vittoria di carattere e personalità di tutto il collettivo. Non dimentichiamo che nel quarto set eravamo sotto di sette punti e abbiamo ripreso con grinta il set e lo abbiamo fatto nostro. Ci sono stati notevoli progressi nella seconda linea in ricezione. La squadra ha ottime potenzialità.  Continuiamo a lavorare per migliorare alcuni aspetti e ora prepariamo al meglio l’importante appuntamento con la capolista Ciampino del prossimo turno”. La Puntovolley Libertas serie d femminile affronterà nel prossimo turno il Ciampino in trasferta Sabato 18 Novembre orario inizio gara 1830 alla palestra dell’Istituto Paolo Mercuri.

Alessandro De Angelis

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*