Quattro appuntamenti per la Top Runners Castelli Romani

Domenica 19 Novembre 2017. Anche in questo fine settimana sono stati tre le prove alle quali hanno preso parte gli atleti della Top Runners Castelli Romani. Quella che ha visto più partecipanti è stata la gara svoltasi a Latina in occasione della “ XVII edizione della Mezza Maratona di Latina “ prova su strada di Km 21,097 con percorso interamente pianeggiante.

top runners castelli romani
Patrizia Capasso 3^ assoluta a Latina

Buona la partecipazione che ha sfiorato le trecento presenze in una manifestazione che come al solito offre un percorso senza notevoli difficoltà. Per quanto riguarda i nostri atleti ancora una volta migliore prestazione quella ottenuta da Massimo Middei, dopo quella di domenica scorsa 12 Novembre alla Mezza di Fiumicino. Per lui quest’oggi un 2° posto di categoria che ha meritato correndo la distanza in 1h21’03”. Da mettere in risalto il bellissimo 3° posto assoluto di Patrizia Capasso che ancora una volta occupa il podio delle prime andando a coprire la distanza in 1h33’46”. Seconda prestazione tra gli uomini quella di Tiziano Bastianelli in 1h27’50”, quindi Emiliano Polletti ed Alessio Rossetti arrivati insieme con il tempo di 1h29’21”. Alessandro Maiorani in 1h35’35” ha fatto suo un 5° posto e dopo di lui tre ottimi piazzamenti, tutti tra le donne, grazie a Federica De Rossi 3^ in 1h44’12”, Romina Paolucci, 1^ in 1h44’13” e Debora D’Albenzo che è arrivata in 1h44’15” ottenendo anche lei una 5^ piazza di categoria.

Nella mattinata a Roma si è disputata anche la 18^ Edizione del “ Corriamo Al Tiburtino “, gara su strada di 10 Km che come ogni anno vede alla partenza un migliaio di partecipanti. In questa occasione per i nostri colori non hanno voluto mancare Franco D’Arcadia e Marco Morelli arrivati al traguardo rispettivamente in 42’03” e 58’59”. Sempre a Roma era di scena la Deejay Ten, partecipata manifestazione sulla distanza dei 10 km supportata da Radio Deejay. Erano in gara 4 nostri atleti, con Alessio Fatale al traguardo in 42’02”, Francesco Tambone in 44’56”, mentre Piero Marinelli e Giulio Porta giungevano entrambi al traguardo in 1h01’17”. 

Da mettere in evidenza ancora un’altra prova, altra magnifica prova, quella tenutasi a Valencia ( E ) in occasione dell’annuale Maratona arrivata alla sua 37^ edizione. Rappresentanza di atleti Top, che nell’occasione hanno raggiunto ambiziosi e gratificanti risultati. Straordinaria la prova di Pier Matteo Romaggioli, che per la priva volta ha affrontato i 42,195 km della distanza regina. Pier Matteo siglava uno straordinario  2h48’40”, ma ottima anche la prova di Massimo Romaggioli, che in grande spolvero abbatteva di ben 5 minuti il suo precedente best time, siglando un eccellente 3h11’37”. Era della partita anche Giulia Scoppoletti, che in realtà voleva un pettorale della 10 km.

Essendo esauriti i pettorali della 10 km, Giulia ha voluto affrontare la Maratona nonostante in allenamento non avesse mai superato 15 km. Con grande sforzo ma con caparbietà e sacrificio, Giulia riusciva a percorrere tutti i 42 km, parte dei quali insieme a Gianni ed al Gruppo Avapace di cui scriveremo in seguito, giungendo al traguardo in 5h8’39”.  Come ormai da anni, immancabile anche la presenza del nostro Gianni Giansante, come sempre entusiasta partecipe del gruppone organizzato in seno alla stessa Maratona dalla “ Avapace Run “, gruppo che di solito conta un centinaio di aderenti che insieme corrono l’intera distanza di 42,195 chilometri spingendo ragazzi e ragazze con disabilità sulle loro carrozzine. Nobile impresa che pone in secondo piano, chiaramente, il tempo all’arrivo ma che invece riempie d’orgoglio ed entusiasmo tutti coloro che hanno la possibilità di cogliere questa magnifica opportunità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*