Su iniziativa di cittadini volontari ripulita Via Giannottola a Velletri

Nella mattina di sabato 18 novembre, è stata ripulita Via Giannottola su iniziativa di cittadini volontari, che hanno ripulito le cunette della strada da una enormità di rifiuti di ogni tipo.

velletri via giannottola volontariVia Giannottola è una strada di campagna nei pressi del carcere di Velletri che collega il territorio di Velletri con quello di Aprilia ed infatti è in parte territorio del Comune di Velletri ed in parte territorio del Comune di Aprilia.

Questa parte del territorio lontana dal centro abitato e quasi esclusivamente agricola, è purtroppo teatro della inciviltà di chi getta materiale di ogni genere lungo la strada stessa, senza il benché minimo rispetto per l’ambiente.

Inoltre c’è da dire che Via Giannottola non gode neanche di molta attenzione da parte della amministrazione comunale, col risultato di vedere immondizia sparsa ovunque lungo i bordi della strada.

Ai cittadini, l’idea pulire la parte di Velletri di Via Giannottola è venuta vedendo che il Comune di Aprilia per il terzo anno consecutivo aveva pulito la sua parte di Via Giannottola anche con l’aiuto di volontari mentre quella di Velletri restava abbandonata.

Alcuni cittadini hanno quindi contattato il noto attivista politico veliterno Fabio Taddei della lista civica Patto Popolare Velletri per avere un aiuto da parte del Comune di Velletri.

Taddei intervenendo ha quindi messo in contatto i cittadini che ne facevano richiesta con i dirigenti e tecnici comunali i quali accordandosi con la Volsca hanno messo a disposizione dei cittadini volontari per la prima volta un mezzo che li ha  assistiti nella pulizia della strada avvenuta nella mattina di sabato 18 novembre dalle 8,00 alle 12,00.

Solo per corretta informazione, dei quattro volontari che hanno ripulito il tratto veliterno di Via Giannottola, in realtà solo due sono residenti a Velletri: lo stesso Fabio Taddei e Gino Antonetti residente poco lontano in zona Cinque Archi, mentre gli altri due volontari sono cittadini di Aprilia: Tonino Beccia e Giorgio Nicosanti.

Un grazie a tutti e quattro è doveroso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*