Velletri – 26enne francese scomparsa ritrovata dalla Polizia

Lo scorso 14 novembre, durante le consuete attività di controllo del territorio, personale del locale Commissariato diretto dalla dottoressa A. Spada, verso le 11,30, ha notato un’autovettura Renault Clio di colore bianco targata francese e parcheggiata a pochi metri dall’ingresso della scuola “Clemente Cardinali”.

ragazza francese scomparsa velletri poliziaAll’interno del veicolo si intravedeva la sagoma di una persona che vista la presenza degli agenti, si rannicchiava sul sedile anteriore per eludere l’eventuale controllo.

Insospettiti da tale atteggiamento, gli operanti proseguivano identificando la signorina, una 26enne francese. La stessa si presentava in pessime condizione igieniche e in evidente stato d’abbandono, dichiarando di essersi allontanata dal suo paese d’orgine da circa tre mesi.

Gli operanti si sono attivati nel procurare alla ragazza un pasto caldo, degli indumenti più adatti e un posto dove alloggiare. Accertamenti incrociati con il Consolato Francese permettevano di stabilire che la ragazza era ricercata dai propri genitori e parenti da circa tre mesi.

Di conseguenza, saputa la buona notizia, immediatamente questi ultimi si sono messi in viaggio per raggiungere Velletri il giorno seguente. Per tutto il pomeriggio e la notte, in attesa dei genitori che l’hanno riaccompagnata a casa, è rimasta ospite della struttura “Caritas” ubicata di fronte al Commissariato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*