Sorpresi a Frascati a trasportare illecitamente rifiuti speciali, denunciati

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Frascati hanno eseguito un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati in materia ambientale.

FRASCATI I rifiuti speciali sequestrati dai Carabinieri Nel corso delle operazioni, i Carabinieri hanno denunciato due cittadini romani, un 40enne e un 39enne, di cui uno già noto alle forze dell’ordine, per aver trasportato, senza le previste autorizzazioni, rifiuti speciali (artt. 256 e 258 D. Lgs. 152/2006).

In particolare, i due uomini sono stati fermati in via Vigne di Santissimi Apostoli mentre trasportavano illecitamente, nel cassone di un autocarro, parti di autovetture (nr. 10 sportelli, nr. 2 semiassi completi di dischi, nr. 6 radiatori, nr. 12 parafanghi, ecc.) e materiale ferroso vario.

Tutti i rifiuti sono stati sottoposti a sequestro e affidati in custodia giudiziale ad una ditta specializzata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*