La Top Runners Castelli Romani immancabile alla “Firenze Marathon”

Anche quest’anno l’Asics Firenze Marathon, gara su strada della lunghezza classica di 42,195 chilometri e  giunta alla sua 34^ edizione, ha visto schierati tra i circa 9.000 alla partenza dieci atleti della Top Runners Castelli Romani.

Una manifestazione che in questa ultima domenica di novembre ha messo a dura prova  i partecipanti. Infatti poco dopo la partenza la situazione meteorologica non si è mostrata di certo benevola verso chi affrontava la prova a causa di una  pioggia fredda diventata via via sempre più insistente e con il termometro che è andato giù fino a toccare i 6 gradi. Naturalmente queste condizioni hanno causato molti ritiri ma che seppur gravose non sono bastate ad intaccare in nessun modo la resistenza dei nostri prodi giunti al traguardo con il pieno di orgoglio e per di più con alcuni di essi impegnati per la prima volta su questa impegnativa e stremante distanza.

Due gli arrivi sotto le tre ore con Alessio Fatale ed Emiliano Polletti giunti rispettivamente in 2h57’08” e 2h57’23” con Emiliano che migliorava di circa un minuto il suo già eccezionale Best Time. Un tempo decisamente di tutto rispetto considerate le condizioni climatiche. Terzo tempo per Alessio Rossetti, oramai votato solo verso le lunghe distanze,  che ha ottenuto il tempo di 3h26’15”. Due le nostre partecipanti con Katiuscia Abbafati che ha corso in 4h23’25” e Emanuela Moauro giunta in 4h45’46”. Gli altri al traguardo Giancarlo Diana, 3h56’34”, Fabrizio Eleuteri, 4h08’10”, Andrea Del Coiro, 4h15’18”, Marcello Angeloni, 4h23’25” e Stefano Mazzone, degna spalla della consorte Emanuela, che ha chiuso in 4h45’45”.

Purtroppo a causa di una brutta caduta due settimane prima della gara, Orlando Caporro, che ha provato comunque ad esserci, ha dovuto arrendersi al 15° km per il forte dolore. Questi tutti coloro che hanno potuto degnamente e con coraggio coronare la loro partecipazione a questa speciale maratona.

Nella stessa mattinata si è corso anche in quel di Montecompatri in occasione della 36 ^ edizione della “ Corsa dell’Angelo “. Ventisette i nostri atleti in gara che grazie al loro apporto anche in questa occasione hanno contribuito al piazzamento per società, questa volta con la Top Runners Castelli Romani quarta sul podio. Tra i nostri Runners sette sono stati coloro che hanno guadagnato il premio di categoria. Un terzo posto quest’oggi per Devis Allegri che ha coperto la distanza in 36’10”. Un 7° invece per Pier Matteo Romaggioli, 36’56”,  ancora un 7° per Massimo Romaggioli, 42’11”, un 10° per Giorgio Abbafati in 42’55”, un 6° per Andrea Ricci, 45’34”, un terzo° per Bestrice De Marzi, unica premiata tra le ragazze, 54’08” ed per finire un 2° per Giuseppe Naimo arrivato in 1h33’17”. In 40’21” è giunto Gianni Giansante, seguito da Fabrizio D’Achille, 42’09”, Alberto Caporilli, 42’48”, Alessandro Maiorani, 43’57”, Francesco Tambone, 44’20”, Romina Paolucci, 48’34” e Domenico Sordilli, in 48’42”. Sopra i 50 minuti Federica De Rossi, 50’05”, Debora D’Albenzo, 50’13”, Patrizio Onorati 50’50”, Tiziano Caliciotti, 51’02”, Mauro De Marzi e  Massimo Urbani, 51’57”’, Michele Zolfo, 52’50”, Leopoldo Giuliani, 53’12”, Piero Marinelli e Renato Colò entrambi in 1h00’58”, Carlo Mastrantoni, 1h00’59”, Marco Morelli, 1h02’41” e Giulio Porta in 1h03’31”. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*