I Carabinieri della Compagnia di Frascati in azione a Tor Bella Monica, elevate sanzioni per 12mila euro

Seconda ondata di controlli agli esercizi commerciali della zona di Tor Bella Monaca.

frascati carabinieriDopo le attività svolte nel mese scorso che portarono tra l’altro alla chiusura di una discoteca, gestita da un cittadino albanese, risultata sprovvista delle autorizzazioni necessarie, nella giornata di ieri è scattato un altro vasto e mirato servizio di controllo agli esercizi commerciali ubicati in zona Torre Angela da parte dei Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca unitamente agli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale del VI Gruppo Torri – Sezione Commercio e personale della ASL Roma2.

La priorità è stata data alla verifica del rispetto delle norme relative al commercio e di quelle sanitarie per la conservazione/somministrazione dei prodotti alimentari.

Nello specifico, in 5 esercizi commerciali (un minimarket, una pizzeria-kebab e un’attività di barbiere/parrucchiera), gestiti da cittadini di nazionalità nigeriana, bengalese e cinese, i Carabinieri, la Polizia Locale di Roma Capitale e il personale dell’ASL hanno riscontrato numerose violazioni e irregolarità in merito alle norme sul commercio di prodotti alimentari e alle norme sanitarie per la conservazione e la somministrazione di alimenti.

Nel caso del negozio di parrucchiera, è stata rilevata anche l’assenza della prevista licenza amministrativa necessaria all’apertura dell’attività.

Il bilancio complessivo delle sanzioni elevate è di circa 12.300 euro: durante l’operazione sono scattati anche numerosi sequestri cautelativi di prodotti alimentari di dubbia provenienza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*