In arrivo più controlli e telecamere sui Cotral per contrastare i vandalismi

Parte la campagna di comunicazione della società trasporti Cotral tesa a sensibilizzare un tema molto importante, come quello degli atti vandalici che troppo spesso si verificano sui bus. Un campagna di comunicazione che si rivolge soprattutto ai giovani ed agli studenti, che si articolerà sui canali social dell’azienda come Facebook o Twitter con il tag #sonosoldituoi ed anche sugli stessi bus, i quali verranno decorati con il messaggio “Gli atti vandalici costano tempo e denaro”.

Cotral danni tagL’obbiettivo è far capire che un atto vandalico è un gesto infantile, sintomo di una mancanza di rispetto nei confronti di ciò che appartiene alla collettività. La società Cotral proprio con l’arrivo dei nuovi bus ha intensificato la presenza di telecamere di videosorveglianza ed ha intensificato maggiormente controlli a bordo sulle linee maggiormente a rischio. Quello dei vandalismi è un fenomeno che va combattuto soprattutto perché grava anche sul piano economico dell’azienda. Difatti riparare, pulire o ripristinare eventuali danni su un bus soggetto ad atti vandalici, richiede delle spese ingenti, che potrebbero invece essere utilizzate per acquistare nuovi bus o in generale per migliorare il servizio in qualità ed in quantità.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*