A Lariano la Casa di Babbo Natale per vivere al meglio le festività

Lariano, nel giorno dell’Immacolata Concezione che dà il via ufficialmente alle festività natalizie entrando nel periodo più atteso dell’anno dove luci e colori animano le nostre comunità, a Lariano nel pomeriggio si sono svolte varie inaugurazioni ed iniziative.

casa babbo natale larianoRicordiamo inoltre che l’amministrazione comunale quest’anno ha allestito per le festività natalizie un ricco programma di eventi denominato “Natale Insieme” che vede varie iniziative che si svolgeranno lungo tutto il periodo natalizio per culminare il giorno dell’Epifania con la discesa della Befana. Ritornando agli eventi dell’8 Dicembre.  Alle ore 1715 in via Napoli c’è stata l’inaugurazione e apertura ufficiale della Casa di Babbo Natale, presso i locali storici dell’ex Molino. La casa di Babbo Natale è giunta alla terza edizione e sin dalla prima edizione ha riscosso un enorme successo. All’apertura ufficiale e inaugurazione presenti per l’amministrazione comunale di Lariano il sindaco Maurizio Caliciotti, il vicesindaco Claudio Crocetta e gli assessori Fabrizio Ferrante Carrante, Ilaria Neri e Maurizio Mattacchioni. Presente l’associazione la Casa di Babbo Natale guidata dal suo presidente Maria Rita Abbafati.

“La casa di Babbo Natale- ci ha detto Maria Rita Abbafati- è giunta quest’anno alla terza edizione. La casa di Babbo Natale nasce in questo posto l’antico mulino uno dei luoghi di antichi e storici della nostra Lariano. E’ questo un luogo magico per creare un qualcosa di bello per i bambini per metterli nella favola e per gli adulti per riportarli indietro con la fantasia. Quindi lo scopo principale è proprio quello di creare in questi spazi di anno in anno apportando delle novità, un mondo fantastico e far immergere i bambini nel mondo delle favole e per far vivere a tutti il tradizionale spirito di Natale. Quest’anno ad esempio è stato riprodotto il bosco incantato degli Elfi creando un gioco per individuare gli elfi, e i bambini possono lasciare una lettera a Babbo Natale. Un grazie a Paolo Prati per la concessione del locale, e un grazie a tutti i soci dell’associazione Casa di Babbo Natale per l’impegno profuso, agli amministratori comunali e a tutti coloro che sono intervenuti oggi all’inaugurazione. Cercheremo di coinvolgere le scuole con apposite visite guidate”. Il sindaco Maurizio Caliciotti presente all’inaugurazione ha evidenziato la bellezza e particolarità della Casa di Babbo Natale, facendo un plauso all’associazione per il lavoro profuso per creare un luogo incantato che sta diventando punto di riferimento per il Natale a Lariano.

Dopo questa inaugurazione c’è stata in Piazza Santa Eurosia dapprima l’inaugurazione del nuovo stendardo di Sant’Antonio Abate a cura dei Cavalieri di Sant’Antonio con in testa il presidente Claudio Cedroni, e alla presenza del sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti e dell’assessore allo spettacolo e turismo Fabrizio Ferrante Carrante e alla presenza di Padre Domenico Aiuto. Poi l’associazione Cavalieri Sant’Antonio Abate ha acceso il tradizionale faore in piazza. L’associazione Arditi Sentieri con in testa il presidente Stefania Ben Hassine ha consegnato all’associazione Cavalieri Sant’Antonio una targa  per la collaborazione nell’iniziativa di fine novembre con la visita a Lariano della delegazione di Accumoli e per concludere l’associazione Polenta e prodotti tipici larianesi ha offerto polentata per tutti.

Alessandro De Angelis

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*