Per “Natale Sicuro” una fitta rete di controlli nell’area della Stazione Termini

Nell’ambito del dispositivo di controllo intensificato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nell’area della stazione Termini e piazza dei Cinquecento, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini e della Stazione Roma Macao hanno sanzionato 25 cittadini per il divieto di stanziamento – decreto Minniti DASPO Urbano, perché trovati, senza motivo, nei pressi delle aree di accesso e transito della stazione e delle banchine dei treni, in alcuni casi a disturbare utenti e passeggeri.

carabinieri roma natale terminiUn 37enne algerino, senza fissa dimora e con precedenti, è stato denunciato a piede libero per porto abusivo di oggetti atti ad offendere, perché sorpreso con un martello frangivetro e una grossa forbice a lama curva.

I Carabinieri, supportati dai colleghi dei Nucleo Antisofisticazione e Sanità e da quelli del Nucleo Ispettorato Lavoro di Roma, hanno eseguito verifiche e accertamenti a 6 locali commerciali della Terrazza Termini – quattro ristoranti e due bar – .

Solo un’attività non è stata trovata in regola, pertanto il titolare è stato sanzionato di 3.500 euro per alcune violazioni amministrative.

Durante l’attività sono state identificate e controllate circa 200 persone ed eseguite attente verifiche su circa 90 veicoli nelle zone circostanti la stazione. Elevate anche contravvenzione al Codice della Strada.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*