Cani di grossa taglia come impazziti, è psicosi ai Castelli

A seguito dei numerosi casi di cani che hanno morso padroni e passanti è psicosi nella zona dei Castelli.

 

cane-sedato-e-trasferito-al-canileL’ultimo gravissimo episodio ieri quando un pastore maremmano ha aggredito un’anziana di 80 anni che viveva da tempo nella stessa proprietà, nel comune di Velletri, con i nipoti e con il loro cane. La signora stava facendo entrare nel recinto l’animale quando questo, in maniera del tutto inaspettata, si è rivoltato in maniera insolita è la morsa in più punti. Il pastore maremmano, un esemplare di oltre 50 chili, è stato sedato e trasferito per precauzione presso il canile cittadino. Un episodio non altrettanto grave ma comunque preoccupante si è registrato anche a Nemi, due giorni fa, quando un pastore tedesco è scappato di casa e ha morso prima un ciclista e poi un passante, in via dei Laghi. Ad inaugurare la serie di strani incidenti è stato invece quanto accaduto il 19 novembre in località Colle Scarano, a Velletri, dove un Bullmastiff ha attaccato prima la sua padrona e poi un anziano intervenuto per aiutarla

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*