Lariano: l’amministrazione premia gli alunni meritevoli

Nella mattinata di Martedì 19 dicembre a Lariano presso il centro Polifunzionale Tiberio Bartoli, l’amministrazione comunale di Lariano guidata dal sindaco Maurizio Caliciotti ha premiato gli alunni meritevoli di Lariano delle classi quinte della scuola primaria e terza media della scuola secondaria di primo grado che si sono distinti nel corso dell’anno scolastico 2016-2017.

alunno amministrazione lariano merito premio scuolaUn’iniziativa fortemente voluta dall’assessorato alla pubblica istruzione Maurizio Mattacchioni, che va a premiare la dedizione e l’impegno profuso dai ragazzi nello studio. All’importante cerimonia svoltasi di fronte a un numeroso pubblico di genitori, ragazzi, la vicepreside dell’Istituto Comprensivo dott.ssa Cristina Formisano, per l’amministrazione erano presenti oltre al sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti: l’assessore alla pubblica istruzione Maurizio Mattacchioni; l’assessore alla cultura Maria Grazia Gabrielli; l’assessore al turismo e spettacolo Fabrizio Ferrante Carrante; l’assessore ai servizi sociali Ilaria Neri; il presidente del consiglio comunale Leonardo Caliciotti. Nel suo intervento l’assessore Maurizio Mattacchioni ha affermato:”Questa amministrazione sempre sensibile e vicina al mondo della scuola, con tale iniziativa vuole premiare i nostri ragazzi per i risultati conseguiti nello studio e la consegna del diploma e della medaglia d’oro che sia da stimolo per loro e per tutti gli altri per il futuro a ottenere sempre maggiori risultati sia nello studio che nella vita. Un grazie a tutti i nostri ragazzi e alle loro famiglie, al corpo docente, alla preside dell’istituto Comprensivo dott. ssa Isabella Pitone, alla vicepreside Cristina Formisano”.

Il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti:” La premiazione degli alunni meritevoli è un’iniziativa che come amministrazione abbiamo fortemente voluto dal nostro insediamento, perché riteniamo importante la valorizzazione delle eccellenze nello studio. Creare una sana competizione verso l’alto nei ragazzi che funga da stimolo a crescere e migliorarsi sempre di più è lo spirito dell’iniziativa e i risultati con 43 alunni premiati quest’oggi ci danno grande soddisfazione e stimolo a far sempre di più. Eccellente il lavoro del corpo docenti e delle famiglie dei ragazzi. Ringrazio tutti i rappresentati del corpo docente per il grande lavoro che svolgono, alle famiglie dei ragazzi. Complimenti a tutti i ragazzi premiati e per tutti gli altri un grosso in bocca al lupo e un augurio a far sempre meglio”. C’è stata poi la consegna delle pergamene e dell’encomio di riconoscimento a 19 alunni della quinta classe della scuola primaria che hanno riportato il voto 10, e 24 alunni delle terze medie della scuola secondaria di primo grado che hanno riportato i voti 9, 10, 10 e lode, con le foto di rito e l’entusiasmo dei ragazzi per il giusto riconoscimento al loro impegno profuso nello studio.

 

Alessandro de Angelis

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*