Frascati – Si è svolto lunedì scorso un incontro sulla questione degli usi civici

Si è tenuto ieri un incontro, promosso dal Commissario straordinario Bruno Strati sulla questione degli Usi Civici dei terreni di “Gregna S.Andrea”, “Tor Vergata/Passolombardo”, “Ponte Linari/Campo Romano” e “La Romanina”. Erano presenti i rappresentanti di Regione Lazio, Municipio VII di Roma Capitale, Dipartimento P.A.U. di Roma Capitale, oltre ai responsabili dell’Avvocatura, del Patrimonio e dell’Ufficio Tecnico Comunale del Comune di Frascati.

 

frascati incontro usi civiciLa riunione è servita per avere un quadro aggiornato sullo stato attuale delle procedure in corso e per richiedere al Comune di Roma l’indennità di occupazione per le aree già occupate con opere pubbliche.

 

I terreni di demanio civico di Frascati dovranno essere alienati a Roma Capitale, per essere destinati a strade, parcheggi, aree adibite a servizi e verde pubblico, per una superficie complessiva di mq 32.000 circa, di cui il 15% riguarda strade ad uso pubblico già esistenti.

 

Si è concordato di effettuare alcune verifiche dello stato dei luoghi dei piani particolareggiati, approvati dal Comune di Roma (Passo Lombardo e Gregna S. Andrea) entro il mese di dicembre, e di accertare l’esistenza di opere già realizzate o progettate. All’esito di tali sopralluoghi la Regione Lazio provvederà alla sdemanializzazione a sanatoria. L’Amministrazione di Frascati è determinata nel richiedere a Roma Capitale, nell’immediato, l’indennità di occupazione e a definire nel minor tempo possibile l’alienazione delle terre già occupate da strade ad uso pubblico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*