A Rocca Priora ripulito il muro di Via del Buero

Il Sindaco Damiano Pucci “Le scritte appena rimosse sono gravissime e rappresentano un messaggio incondivisibile e lesivo dell’intera comunità.”

rocca priora atti vandalici muro È stato nuovamente imbiancato e ripulito il muro di Via del Buero, che segna l’ingresso del paese e che è continuamente oggetto di atti vandalici e di scritte a sfondo razzista.

“Questo ennesimo sfregio al decoro urbano si aggiunge a una serie di atti vandalici perpetrati da pochi a danno dell’intera comunità – sottolinea Federica Lavalle, assessore alle politiche socio culturali. Uno sfregio reso ancora più inaccettabile se si pensa che il muro in questione è collocato in uno degli ingressi principali del Paese. Per questo abbiamo deciso non solo di ripulire per l’ennesima volta il muro ma anche reagire a queste dimostrazioni di inciviltà e grettezza mentale con un gesto costruttivo. Saranno infatti gli studenti del Liceo Artistico “San Giuseppe” di Grottaferrata a realizzare un murale che sappia raccontare Rocca Priora per immagini.

Ci auguriamo che il prezioso lavoro di questi giovani possa essere un esempio positivo per chi agisce senza un minimo di senso civico né di rispetto per il bene comune”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*