Si toglie la vita gettandosi sotto un treno a Colonna: circolazione ferroviaria in tilt

suicidio treno colonna
Foto di repertorio

Secondo quanto riferito in una nota delle Ferrovie dello Stato italiane “dopo il nulla osta dell’autorità giudiziaria è ripresa alle 14.40 la circolazione ferroviaria sulla linea Roma – Cassino, fortemente rallentata dalle 9.40 per il ritrovamento di un cadavere, probabile suicidio,  in prossimità della stazione di Colonna Galleria.

Il traffico dei treni, inizialmente sospeso in direzione Roma, è ripreso alle 11.25 a senso unico alternato. Due i treni fermi in linea che sono stati retrocessi a Zagarolo. Lo stop prima totale e poi parziale è stato necessario per consentire i rilievi all’autorità giudiziaria. Trenitalia ha istituito un servizio sostitutivo con autobus fra Zagarolo e Colleferro. Gli effetti: 12 regionali hanno registrato ritardi fino a 120 minuti, 12 convogli cancellati e 4 limitati nel percorso”.

La vittima è un uomo di 50 anni di Palestrina scomparso ieri sera da casa.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*