Asd Judo Frascati, Moraci dopo l’Alpe Adria: Buona prestazione delle nostre tre atlete in gara

Una tappa importante per capire a che livello è la condizione fisica. Questo è stato il senso che tre atlete dell’Asd Judo Frascati hanno dato al prestigioso appuntamento dello scorso fine settimana, quello con la 23esima edizione del trofeo internazionale “Alpe Adria” disputato a Lignano Sabbiadoro (in provincia di Udine) e dedicato alla classe Juniores.

Asd Judo FrascatiA difendere i colori del club tuscolano ci sono state Flavia Favorini (nella categoria 63 chili), Elisabetta Vivino (57 kg) e Veronica Farina (52 kg) e nel complesso hanno fatto tutte una buona figura.

La Vivino e la Farina rientravano sul tatami dopo una lunga assenza da impegni ufficiali – spiega Nicola Moraci, maestro e presidente dell’Asd Judo Frascati – Hanno dato battaglia e hanno sicuramente offerto una positiva prestazione e lo stesso si può dire della Favorini che ha confermato di essere una delle atlete più forti della classe Juniores. Era un test di prova per le nostre tre ragazze e i riscontri sono stati sicuramente positivi.

Nello specifico, la Vivino ha dapprima esordito contro la laziale Veronica Morisi vincendo un buon incontro per poi arrendersi al secondo turno contro l’umbra Gloria Giacomucci e non venendo ripescata. Simile anche il percorso della Farina che all’esordio ha sconfitto con sicurezza la toscana Costanza De Santis, poi ha avuto un match molto combattuto contro la marchigiana Priscilla Binci che ha avuto la meglio per decisione arbitrale.

Veronica è stata recuperata, ma ha trovato di fronte un’avversaria ostica come l’austriaca Lisa Dengg che l’ha eliminata dalla competizione. La Favorini, infine, ha sconfitto in maniera chiara la trentina Claudia Dellai nel primo incontro del suo cammino, poi si è trovata di fronte la campana Nicolle D’Isanto, vice campionessa d’Europa: ha dimostrato di essere alla pari con un’avversaria molto forte tanto da arrivare fino al golden score dove si è sbilanciata durante un attacco e ha subito una controtecnica. Nel tabellone di recupero le è toccata prima la lombarda Caroline Pasquino, sconfitta per strangolamento, e poi la friuliana Elisa Toniolo con cui ha perso per un wazari nel finale.

Nel prossimo week-end un folto gruppo di atleti dell’Asd Judo Frascati sarà a Monterotondo per il “Torneo di Carnevale”: domani sarà la volta delle classi Esordienti A e B, mentre domenica toccherà a Fanciulli e Ragazzi.

Area comunicazione Asd Judo Frascati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*