Perché scegliere l’assicurazione giornaliera

Il settore delle assicurazioni negli ultimi anni sta diventando sempre più presente e nuovo, probabilmente perché difendersi da possibili imprevisti è una necessità percepita da più persone e perché, non è un segreto, i costi per attivarle sono più accessibili di un tempo.

Tra le varie opzioni, l’assicurazione giornaliera, è quella che sembra essere più interessante perché offre un servizio personalizzato e accessibile.

Si tratta di una vera e propria copertura assicurativa nuova che rende possibile la stipula a molte più persone rispetto a una tradizionale polizza che va solitamente da un minimo di un mese a un massimo di un anno. Per questo i costi di questa nuova proposta sono più bassi.

Avere maggiori informazioni sull’assicurazione giornaliera permette a chi cerca una proposta diversa da quelle classiche di poter usufruire di preziosi servizi per il suo caso specifico.

Assicurazione giornaliera: come funziona

assicurazione giornalieraLa differenza tra un’assicurazione giornaliera e quella tradizionale è il tempo di durata e conseguentemente il costo. Si tratta di una soluzione rivolta a chi svolge attività saltuariamente e che, quindi, non ha intenzione di sostenere un costo elevato per un intero anno o in ogni caso per più mesi consecutivi. Del resto, sarebbe un effettivo spreco pagare per qualcosa che non si utilizza sempre.

L’assicurazione giornaliera viene ideata proprio per ovviare a questo problema e per rendere fattibile il desiderio del cliente che necessita di una copertura saltuaria o per qualche preciso giorno.

Assicurare i nostri beni è un diritto di tutti, ma spesso comporta spese elevate, cosa che diventa invece più accessibile con questa proposta che può valere per numerose attività saltuarie come lavori in casa e sport, ma non soltanto.

Insomma, quello che ci permette un’assicurazione giornaliera è di pagare una cifra ragionevole esattamente per l’attività che abbiamo bisogno di coprire e di mettere al sicuro, perché gli imprevisti sono sempre all’ordine del giorno soprattutto se si ha una vita frenetica divisa tra numerose attività e se amiamo fare sport, per esempio.

La domanda che spesso ci si pone è il perché di un costo così basso rispetto alle cifre delle altre assicurazioni tradizionali. La risposta è semplice, costano molto meno perché sono pensate in relazione al ristretto periodo di tempo in cui si utilizzano. Niente di più semplice.

Cosa si può assicurare?

Con un’assicurazione giornaliera è possibile assicurare attività sportive che facciamo pochi giorni a settimana, attività domestiche, i viaggi con i mezzi pubblici. Tutte queste situazioni possono essere assicurate per un minimo di un giorno fino a tre, sette, dieci, tutto dipende da cosa si desidera assicurare e la necessità che abbiamo. Niente vieta che si possano sommare più coperture in base a ciò per cui attiviamo l’assicurazione.

Per qualsiasi motivo ci servano, le polizze così pensate vanno in contro al cliente che necessita di  mettere al sicuro determinate attività per un periodo ristretto di tempo in modo da non correre il rischio di dover sostenere costi elevati per ricorrere ai ripari. Ecco perché attivare un’assicurazione giornaliera conviene.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*