Via dei Castagnoli, partono i lavori. Andreozzi: “Una battaglia iniziata l’estate scorsa contro un’indecenza”

Finalmente avviati i lavori in via dei Castagnoli, dove si procederà alla costruzione di una nuova condotta di circa 1 km che potrà far tirare un sospiro di sollievo ad oltre cento famiglie costrette a subire disagi da questa estate.

velletri condotta idricaUna situazione che ha seguito da vicino, a partire da giugno, l’Assessore con delega ai rapporti con Acea, Sergio Andreozzi, il quale ha spiegato la situazione con alcune dichiarazioni: “E’ dalla scorsa estate che, sollecitato dalle telefonate dei cittadini, cerchiamo di rendere vivibile la situazione in via dei Castagnoli. Un’indecenza, penso alle decine di chiamate ricevute dai residenti che mi chiedevano aiuto. Abbiamo portato avanti una battaglia direttamente con i vertici di Acea. Dopo diversi colloqui tra il sottoscritto e il presidente di Acea, Cecili, e l’ingegner Martino, responsabile per l’emergenza idrica, siamo riusciti a trovare l’accordo ed evitare di fare una condotta volante per fornire ai cittadini una condotta nuova, sicuramente più adatta”.

Andreozzi, che con soddisfazione ma anche sdegno per il tempo che hanno dovuto attendere i cittadini dà l’annuncio dell’avvio dei lavori, spiega anche il perché dei disguidi avvenuti ad inizio settimana: “Lunedì sono partiti i lavori, poi fermati per un impedimento burocratico. I cittadini si sono trovati la strada chiusa senza preavviso proprio per questo motivo, ma ora che tutte le autorizzazioni sono a posto e tutto è in regola si può partire e da domani riprenderanno i lavori”. “Spero davvero – ha concluso Sergio Andreozzi – che con questo intervento l’estate dei residenti sarà più confortevole. Di sicuro è un piccolo ma importante passo, segno che essere sul territorio giorno dopo giorno alla fine porta a dei risultati”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*