Elezioni Velletri, ecco chi sono i sette candidati alla nomina di Sindaco

Sette i candidati che si contendono il titolo di Primo Cittadino di Velletri. Ecco chi sono

Il prossimo Sindaco di Velletri che insieme alla sua lista avrà la meglio sugli altri candidati, è tra questi nomi. Vediamo chi sono.

Orlando Pocci, assessore uscente del PD e commerciante. Con lui cinque liste collegate: Pd, Liberi e Uguali, Gente Nuova, Velletri e Beni comuni, Movimento popolare per Velletri.

Stefano Pennacchi, amministratore di condominio e consigliere comunale della Sinistra. Pennacchi ha l’appoggio di gran parte della Sinistra. Le sue liste collegate sono: Sinistra per Velletri, Lista Velester Pennacchi Sindaco.

Alessandro Priori, avvocato e consigliere comunale. Priori ha l’appoggio del Centrodestra e sono cinque le liste collegate: Forza Italia, Cittadini per Velletri, Insieme per Velletri, Patto Popolare Velletri, Viviamo Velletri.

Giorgio Greci, consigliere uscente di Lista Civica all’opposizione e medico. Ad appoggiarlo buona parte del centrodestra: Fratelli d’Italia, Lega, Con voi per Velletri, Velletri in movimento Cuori italiani, Gente libera, Il Popolo della famiglia, Noi con Velletri, Partito repubblicano italiano, Forza Velletri.

Paolo Trenta, informatico e consigliere comunale uscente. Trenta ha l’appoggio del Movimento Cinque Stelle.

Augusto di Lazzaro, commercialista. Ha l’appoggio di due liste civiche:  Laboratorio Velletri e Laboratorio in movimento.

Paolo Felci, commerciante. A sostenere Felci ci sono: CasaPound, Difendere Velletri, Lista Felci Sindaco

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*