Scadenza Imu: l’avviso per i residenti nel Comune di Grottaferrata

Si avvisano i contribuenti che il giorno 16 dicembre 2016 scade il termine per il versamento del saldo tasi ed imu relativo all’anno 2016.

 

imu avviso grottaferrata
IMU

Si ricorda che, a decorrere dal 01/01/2016, la tasi non e’ dovuta per le seguenti categorie di immobili:

  • abitazione principale con categoria catastale da A/2 ad A/7 compresa di una pertinenza per categoria catastale C/2, C/6 e C/7;
  • unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari;
  • fabbricati di civile abitazione destinati ad alloggi sociali come definiti dal decreto del Ministro delle infrastrutture 22/04/2008;
  • casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;
  • un unico immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, posseduto, e non concesso in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia, nonché dal personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e dal personale appartenente alla carriera prefettizia, per il quale non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica.

L’esenzione vale anche per il detentore solo nel caso in cui l’immobile venga utilizzato come abitazione principale.

Per l’anno 2016 sono state riconfermate le aliquote TASI vigenti nel 2015 (Deliberazione di C.C. n. 33 del 29/04/2016)

come di seguito indicato:

ALIQUOTE TASI 2016:

  • 1,20 ‰ per abitazione principale con categoria catastale A/1, A/8 e A/9 compresa di una pertinenza per

tipologia catastale C/2, C/6 e C/7.

  • 1 ‰ per i fabbricati rurali ad uso strumentale di cui al c.8 dell’art.13 del D.L. 201/2011.
  • 0,5 ‰ per tutti i fabbricati, aree edificabili e terreni assoggettati ad aliquota IMU del 10,6 per mille, ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli.
  • 2,8 ‰ per i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita fintanto che permanga tale

destinazione e non siano in ogni caso locati.

 

Per l’anno 2016 sono state riconfermate le aliquote e le detrazioni IMU vigenti nel 2015 come di seguito indicato:

ALIQUOTE E DETRAZIONI IMU 2016:

10,6 ‰ Aliquota di base

4,8 ‰ Aliquota abitazione principale (di categoria A/1, A/8 e A/9) e relative pertinenze – Detrazione € 200,00

NOVITA’ IMU – TASI DAL 01/01/2016:

– Per tutti gli immobili locati a canone concordato, di cui alla L.431/1998, le imposte IMU e TASI sono ridotte del 25%.

– Per gli immobili concessi in comodato d’uso gratuito tra genitori/figli la base imponibile IMU e TASI è ridotta del

50% a condizione che siano rispettati i requisiti di cui al c. 10 lettera b) della L. 208/2015.

– Per i terreni ricadenti in Comunità Montana nulla è dovuto ai fini IMU.

L’importo minimo dovuto ai fini IMU-TASI, su base annua, è pari ad € 2,00.

Sul sito del Comune www.comune.grottaferrata.roma.it è disponibile gratuitamente il programma

per il calcolo del dovuto con la stampa del modello F24.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*