Genzano di Roma, stadio comunale dedicato a Bruno Abbatini

A Genzano di Roma, lo stadio comunale per Bruno Abbatini

Si chiamerà Bruno Abbatini, noto giocatore e allenatore del Cynthia, lo stadio comunale di Genzano di Roma. Si è svolta ai bordi del campo di calcio la consegna alla cittadinanza di una targa in marmo a testimoniare la volontà dell’Amministrazione di dar seguito alla richiesta popolare di ricordare Abbatini intitolandogli lo l’impianto sportivo. Durante l’iniziativa la società calcistica ha omaggiato la famiglia del celebre calciatore con una maglia commemorativa; a far da cornice a questo momento di festa un’esibizione delle scuole calcio delle società Cynthia, Pgs Don Bosco e Sporting Genzano.
“Siamo felici di poter dar corso ad una richiesta pervenuta dagli stessi cittadini – ha commentato il Sindaco Daniele Lorenzon –. L’intitolazione dello stadio comunale consentirà ad Abbatini di essere ancora più presente nella memoria di tanti sportivi genzanesi e non. È grazie alla passione di personalità di tale spessore umano e professionale che lo sport ha un valore così importante: un patrimonio che abbiamo il dovere di tutelare e di valorizzare, grazie anche all’impegno delle associazioni sportive presenti e attive sul nostro territorio, che offrono ai giovani un’opportunità fondamentale di formazione del carattere e della personalità in un ambiente sano”.
La richiesta di intitolare lo stadio comunale a Bruno Abbatini è stata regolarmente inoltrata alla Prefettura ed è in attesa dell’ok formale per lo scoprimento della targa.
Stadio Comunale dedicato a Bruno Abbatini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*