Il problema degli scarafaggi nelle città

Le grandi città offrono riparo a tantissimi diversi insetti e piccoli animali, tra cui i più noti sono sicuramente gli scarafaggi. Purtroppo questi insetti vivono da scoli nelle vicinanze dell’uomo, che inconsciamente li protegge, fornendo loro un luogo dove vivere al riparo dalle intemperie e enormi quantità di cibo.

problema degli scarafaggiLe blatte preferiscono vivere vicino ai grandi assembramenti umani, come ad esempio le città; questo perché in città ci sono tante vecchie case dove annidarsi e numerosi locali in cui si maneggiano gli alimenti: dalle singole abitazioni, fino ai grandi laboratori in cui si preparano pane, pasticcini o altri cibi. Le disinfetazioni Roma, o anche in altre grandi città, sono all’ordine del giorno, tanto che in molti quartieri si procede a trattamenti preventivi regolari nel tempo.

Quali sono i danni causati dagli scarafaggi

I danni causati dalle blatte sono numerosi, tra cui il semplice fastidio div edere degli insetti in casa è sicuramente il minore. Del resto gli scarafaggi non attaccano l’uomo o i piccioli animali, visto che si cibano di cadaveri e di resti in generale. Molto speso la principale problematica correlata con le blatte consiste nella contaminazione delle derrate alimentari.

Gli insetti infatti escono dalle tane durante la notte e si cibano di qualsiasi cosa trovino sul loro cammino. In un ambiente perfettamente pulito cercheranno il cibo negli scaffali e nei cassetti, dove trovano ciò di cui necessitano. Molto speso al mattino si notano gli escrementi degli insetti in ogni dove, anche vicino ai pacchi di zucchero e farina, giusto per fare un esempio. Chiaramente una volta intaccato il cibo non è più adatto al consumo umano.

Le blatte e le malattie

La problematica correlata alla contaminazione del cibo non riguarda esclusivamente il cattivo odore o la sporcizia causata dagli escrementi delle blatte. Questi insetti infatti possono ospitare nel loro organismo una serie infinita di agenti patogeni, tra cui virus e batteri, ma anche protozoi e funghi.

Attraverso le feci, l’urina e la saliva delle blatte questi patogeni possono arrivare sino a noi, causando gravi malattie, come la salmonellosi, la tubercolosi o il colera.

Nel loro scorrazzare notturno le blatte possono contaminare anche gli utensili della cucina, i sanitari dei bagni, gli elettrodomestici. Quando si vedono alcune blatte in un ambiente è importante procedere subito alla disinfestazione, sfruttando personale specializzato, in modo da avere la sicurezza di rimuovere completamente gli insetti e da porvi un rimedio certo e definitivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*