Il Parco dei Castelli adotta il regolamento del Monumento “Madonna della Neve”

Il Parco regionale dei Castelli Romani ha adottato, con deliberazione del commissario straordinario n. 25 del 25/11/2016, il “Regolamento Monumento Naturale ‘Madonna della Neve’”. Il Monumento, istituito nel 2007 dalla Regione Lazio e assegnato in gestione al Parco dei Castelli Romani, si estende per tre ettari e si trova all’interno del territorio comunale di Rocca Priora (RM).

parco castelli rocca prioraL’adozione del Regolamento – commenta il commissario straordinario del Parco, Sandro Caracci – è un passaggio fondamentale affinché si attuino le azioni di conservazione e di tutela dell’area, e per effettuare attività di valorizzazione della stessa. Il Parco intende lavorare per il recupero del Monumento naturale colmando le lacune che, fino a oggi, hanno reso difficoltosa l’azione”.

Il Regolamento disciplina l’esercizio delle attività consentite e di quelle vietate, la fruizione del territorio e dispone la tutela delle specie autoctone vegetali e faunistiche, del patrimonio forestale, del regime naturale delle acque in maniera di non arrecare danno all’ambiente naturale. “
Il Comune di Rocca Priora – aggiunge il sindaco, Damiano Pucci – accoglie con favore l’adozione del Regolamento, confermando la piena disponibilità a collaborare al recupero e alla valorizzazione dell’area, che rappresenta un importante polmone verde per Rocca Priora”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*