“Cose Mai Viste”: le visite guidate in programma ai Castelli Romani nel primo fine settimana di Settembre

Parco Castelli Romani, dal 1 settembre alla scoperta di inattesi panorami

Sabato, 1 settembre

Appuntamento ore 17,00 – Durata 4,30 ore
Difficoltà media – Accessibilità no
Quota di partecipazione adulti € 6,00 bambini, ragazzi 4 – 14 anni € 3,00

Passeggiata naturalistica suggestiva, al tramonto sui Monti Tuscolani, cresta del cratere del Vulcano Laziale. Percorrendo una delle zone più naturali del Parco dei Castelli Romani, contornati da sorprendenti panorami, si scoprirà l’interessante e antica storia di questi luoghi. Cena al sacco presso il Parco Archeologico del Tuscolo.
Si consiglia abbigliamento comodo a strati, impermeabile e scarpe da trekking, torcia, cena al sacco e acqua.
Prenotazione obbligatoria entro le ore 13:00 del venerdì precedente la visita.

Parco Castelli Romani, programma per il mese di settembreInfo e prenotazioni: Diakronica – 3939544247 – ass.diakronica@gmail.com

Domenica 2 settembre 2018

Alla ricerca delle specie fungine

Appuntamento ore 08,30 – Durata 5,00 ore
Difficoltà bassa – Accessibilità no
Quota di partecipazione € 5,00

Passeggiata nei boschi del Parco dei Castelli Romani alla ricerca dei funghi epigei spontanei, dove esperti micologi vi guideranno al riconoscimento delle specie rilevate, con indicazioni relative alla loro commestibilità e/o tossicità.

Info e prenotazioni: Natura Mediteraneensis – 3297354152 – 3387605526 cibarius@gmail.com

Il Museo delle Navi Romane e l’antico Emissario di Nemi

Appuntamento ore 10,00 – Durata 3,00 ore
Difficoltà bassa – Accessibilità sì
Quota di partecipazione € 5,00 – ingresso al museo € 3,00

Visita guidata all’interno del Museo delle Navi Romane rinvenute tra il 1929 e il 1931 nel bacino lacustre. La collezione di antichità comprende sia reperti riguardanti le navi romane che altri rinvenimenti del territorio di Ariccia, Lanuvio e Genzano di Roma. L’imbocco dell’emissario del lago di Nemi si visita, dopo una passeggiata naturalistica lungo il cratere lacustre, soltanto per il primo tratto.
Scarpe da trekking e torcia.

Info e prenotazioni: Archeoclub Aricino-Nemorense – archeoclubaricia@alice.it vincentimariacristina@virgilio.it

Inoltre:

Ogni fine settimana la Barca Didattica del Parco dei Castelli Romani effettua escursioni nel bacino lacustre di Castel Gandolfo, percorrendo il Sentiero dell’Acqua
Info e prenotazioni: Federico Bronzi – 347 6104110

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*