Le ginnaste della ASD Ginnastica Genzano qualificate alla fase interregionale

Sabato 13 ottobre presso la struttura della AS Gin Civitavecchia si è disputata la 2^ prova regionale del Campionato a squadre Gold femminile della Federazione Ginnastica d’Italia, alla quale hanno partecipato moltissime società del Lazio.

Tra queste era presente anche la ASD Ginnastica Genzano con 4 ginnaste allieve: Rebecca Tignini, Marta Marziale, Lavinia Giannuzzi e Asia Farrotti. Dopo una prima prova regionale un po’ in sordina, le ginnaste genzanesi, accompagnate sul campo gara dal Tecnico Federale Micaela Fagiolo, si sono prese una bella rivincita, conducendo una gara che, seppur non priva di errori, le ha viste migliorate di oltre 6 punti rispetto alla  prova precedente.

ASD Ginnastica GenzanoLa gara è iniziata anche questa volta alla trave, attrezzo in genere ostico per le ragazze, ma dove tuttavia le ginnaste castellane sono riuscite a svolgere buoni esercizi, con qualche indecisione, ma senza incappare in gravi errori e questa volta rimanendo saldamente attaccate all’attrezzo e ottenendo punteggi discreti: buona la prova di Lavinia che si è distinta per fluidità di esecuzione.

Ottimi invece i salti al Volteggio, tra cui quelli di Marta, piuttosto dinamici e ampi, che hanno ricevuto poche penalità, nonostante i punteggi fossero forse meno rispondenti alle aspettative e ai potenziali delle ragazze. È stata la volta poi del Corpo Libero dove le ragazze hanno strappato dei punteggi piuttosto buoni: grande prova di carattere quella di Asia che, anche in assenza della musica a causa di un malfunzionamento dell’impianto stereo, è riuscita a mantenere la giusta concentrazione e a portare a termine il suo esercizio accompagnato dal battito delle mani del pubblico che, sportivamente, ha incitato la giovane ginnasta e ha sopperito così al problema tecnico verificatosi.

Nell’ultima rotazione, le parallele asimmetriche, le ginnaste del Genzano hanno terminato la gara con ottimi punteggi, di molto migliorati rispetto alla prova precedente, in particolare per Rebecca che ha svolto un esercizio con poche penalità. Ora non resta che augurare a queste giovani ginnaste un grande “in bocca al lupo”, in vista della gara interregionale di Zona Tecnica, per la quale si sono di diritto qualificate, conquistando un’eccellente 8^ posizione nella classifica regionale.

Con la consapevolezza di poter fare ancora meglio, le ragazze sono già tornate in palestra per lavorare duramente, come sono abituate a fare, nonostante le mille difficoltà che affrontano quotidianamente nei ristretti spazi di allenamento a loro destinati dalle amministrazioni comunali; per non parlare delle varie interruzioni forzate delle attività addestrative, che hanno provocato un rallentamento nella preparazione alla gara, causate dagli ultimi episodi di allagamento che ha subito la palestra della Scuola De Amicis di Genzano di Roma, in cui le ragazze si allenano e dove spesso si trovano a doversi trasformare da ginnaste in “nuotatrici”. Un motivo di orgoglio in più per il risultato raggiunto.

Area comunicazione Asd Ginnastica Genzano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*