Drum Circle ad Albano, un incontro con la musicoterapia

Nuovi appuntamenti ad Albano con il “Drum Circle: “Il battito delle parole” a cura di Cristian Giustini (multipercussionista, perfomer-live, formatore e promoter, direttore artistico di eventi e locali, freelance).

drum circle musica terapia laboratorio associazioneUn nuovo progetto questo del drum circle, promosso dall’assessorato per le Politiche Giovanili di Albano e dell’Associazione Turistica Proloco di Cecchina, inserito nel programma Share Your Time (alla sua terza edizione), in collaborazione con numerose associazioni e professionisti.

Gli incontri, si terranno tutti i lunedì dalle 20 alle 22 presso Villa Contarini. L’incontro consiste nel promuovere questa particolare pratica e disciplina musicoterapeutica, in grado di provocare un intenso rilassamento, conducendo all’armonia interiore e di gruppo tramite un momento di riunione suscitato dall’azione del tambureggiare assieme.

Questa tecnica viene ripresa da antiche usanze presenti in molte culture tradizionali ancora viventi; attingendo il proprio potere terapeutico dalla comunione con gli altri tipico della medicina di comunità e proprio dal suono, in grado di apportare, in modo scientificamente attestato, benessere psicofisico alla persona.

Il “drum-circle” o cerchio di tamburi, consiste nel “suonare” percussioni di qualsiasi genere in
cerchio, con l’intento di creare una comunicazione istintiva e diretta tra tutti i partecipanti.
Il cerchio è una delle forme più naturali nel nostro universo fisico. Non ha una fine ne’ un inizio.
In tutta la storia dell’umanità la gente si è riunita in cerchi rituali per atti celebrativi e di preghiera.
Questa pratica è perciò una versione moderna di un antica comunità sociale. Le persone si ritrovano
per cantare, suonare, danzare e socializzare.

Per ulteriori info. contattare il 3913337748

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*