Raccolta differenziata porta a porta a Marino: la sfida di tutti

E’ online la nuova pagina facebook dedicata agli utenti

Nel mese di maggio 2018 la Multiservizi dei Castelli di Marino – società che gestisce numerosi servizi pubblici tra cui anche la raccolta dei rifiuti in città – ha dato avvio alla distribuzione dei primi mastelli che hanno siglato l’inizio della raccolta differenziata porta a porta in città.

raccolta differenziata porta a portaIn pochi mesi, in sinergia con il Comune di Marino, siamo riusciti ad innalzare la percentuale di differenziata prodotta e ad avviare quel cambio di percorso tanto auspicato che mira a migliorare la qualità di vita dei cittadini, il decoro urbano e, naturalmente, a fornire un contributo tangibile nella salvaguardia della salute ambientale.

Nell’intraprendere questo ambizioso percorso ci siamo accorti che per far decollare il  progetto non potevamo prescindere dall’impegno e dalla  collaborazione  di tutti i cittadini  a cui vanno fornite informazioni esaurienti e consigli per una corretta raccolta differenziata.

Per questo motivo abbiamo scelto di dar vita ad una pagina Facebook dedicata al tema  dell’educazione  ambientale” e raggiungibile al seguente indirizzo https://www.facebook.com/multiservizicastellimarino/ .

Si tratta di un’iniziativa che rappresenta un potenziamento ulteriore dei canali di comunicazione già a disposizione degli utenti a supporto del servizio informativo dell’Ecosportello che sta riscuotendo enorme successo.

Questo spazio virtuale, dunque, non sarà il canale per ricevere segnalazioni su disservizi o richieste di intervento: abbiamo già previsto altri strumenti per rispondere a queste esigenze. E’ attivo, infatti, il nostro numero verde 800154952 ed esiste l’app MUNICIPIUM (scaricabile sia da Google Play che da App Store).

La nuova pagina Facebook nasce come risposta ad una richiesta specifica dei cittadini: avere a disposizione uno strumento informativo facilmente raggiungibile e sulla piattaforma social più utilizzata.

Questa pagina parlerà, dunque, in maniera privilegiata di ambiente, rifiuti e raccolta porta a porta per consentire a questo meraviglioso progetto di funzionare al meglio e superare gli ostacoli che si presenteranno. Sarà uno strumento utile per rafforzare l’opera di sensibilizzazione ambientale già avviata e che, nelle nostre intenzioni, servirà a costruire una comunità attiva al servizio del territorio.

Al momento la raccolta differenziata porta a porta nella città di Marino ha già coperto il 60% della popolazione.  Nei primi mesi di lavoro abbiamo provveduto a servire le seguenti zone:Santa Maria delle Mole, Frattocchie, Cava dei Selci (Zona A). Stiamo ultimando in questi giorni anche l’adeguamento della gestione integrata dei rifiuti con il sistema “porta a porta” nella la zona B del nostro territorio, ovvero: Castelluccia, Fontana Sala, Due Santi, Spinabella, Costa Rotonda e Campofattore. L’obiettivo ambizioso che ci poniamo è quello di arrivare alla rimozione definitiva dei vecchi cassonetti stradali in tutta la città entro la fine dell’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*