Chiude in bellezza l’anno della Top Runners Castelli Romani

La stagione agonistica 2016 volge oramai al termine e la Top Runners Castelli Romani non ha voluto assolutamente mancare a quelli che sono stati gli appuntamenti più importanti di questo ricco 2016. E’ stato per la società un anno ricco veramente, grazie alle molte vittorie, anche importanti, ottenute dagli atleti più illustri ma anche grazie agli innumerevoli piazzamenti nelle varie competizioni di buona parte degli iscritti. Un ringraziamento particolare è invece quello che la Top Runners Castelli Romani deve porgere a tutti gli altri che per vari motivi non hanno avuto modo di poter godere delle chiamate sul podio ma che proprio grazie al loro prezioso apporto la società ha avuto modo più volte di primeggiare tra le innumerevoli compagini in gara, nel corso dell’anno. Venendo agli appuntamenti di questa domenica 18 Dicembre due gli avvenimenti più importanti, la “19^ Maratona di Latina” e la partecipazione alla “39^ Invernalissima” di Bastia Umbra ( PE ), gara su strada nella distanza dei classici 21,097 Km.

 

top runners castelli romaniNella competizione più lunga, quella di Latina con i suoi 42,195 Km, cinque sono stati i nostri atleti partecipanti, quattro dei quali ben piazzati a premio nelle rispettive categorie. Miglior tempo per Emiliano Polletti, 4° in 3h05’02”, seguito dal terzo posto dell’ottimo Alessio Rossetti arrivato 3° in 3h18’09”. Quinto posto per Massimo Romaggioli con il tempo di 3h23’36” nonostante un dolore al polpaccio dal 12° km, un sesto per Luca D’Ortona in 3h34’32” nonostante lo stato influenzale alla partenza, infine ancora ottimo, 3h48’03” al traguardo per Francesco Cetrancolo. Oltre alla distanza regina, a Latina andava in scena anche una frazione più breve di circa 10,7 km, nella quale hanno espresso una eccellente prestazione Massimo Middei, sul podio degli assoluti con un 5° posto della classifica generale in 39’10”, seguito da Gianni Giansante, 1° della Cat. M45 in 39’41, da Mauro De Marzi in 47’57”, da Marcello Angeloni premiato 4° M65 in 51’28”, per finire con Giuseppe Naimo, 1° della Cat. M75 in 1h24’03”.

 

Mentre nella 39^ edizione della “Invernalissima” ben 1.450 sono stati coloro che hanno portato a termine la prova accompagnati da una mattinata non certo confortevole a causa della bassa temperatura che li ha accompagnati dall’inizio a fine gara. . Ottimi i piazzamenti di Marco Quaglia, 16° assoluto e 2° di Cat. M35 con il tempo di 1h14’07”, di Devis Allegri, 26° assoluto e 3° di Cat. M40 in 1h17’40” e di Giancarlo Falcone, 5° in 1h19’27”. Ben sei le nostre donne in gara con Romina Paolucci a fare da capofila con l’ottimo tempo di 1h47’16” seguita da Debora D’Albenzo, nuovo best time per  lei in 1h50’37”, da Maura Baroffio in 1h55’26”, bis Mezza Maratona in 10 gg e tempo migliorato, da Emanuela Moauro, 1h57’09” e nuovo Best Time per lei, da Beatrice De Marzi in 2h18’46” e da Luigina Di Cristofaro all’arrivo in 2h20’08”. Alessio Fatale che ha tagliato il traguardo in 1h23’35” ha fatto meglio di Tiziano Bastianelli, best sulla distanza in 1h32’41”, di Gianluca Marconi e di Stefano Mazzone arrivati rispettivamente in 1h39’38’’ e in 1h57’09’’ best time migliorato di 17’ per Stefano ! Ultima prova della domenica, la Pomona Run 1^ edizione, gara sulla distanza della Mezza Maratona che si è svolta a Pomezia, dove Orlando Caporro ha portato a termine la priva in un eccellente 1h36’29” che gli è valso un 4° posto di cat. M55. La Top Runners Castelli Romani ringraziando ancora una volta tutti i propri iscritti per la preziosa partecipazione alla vita societaria coglie l’occasione per porgere a tutti i migliori auguri per un Buon Natale ed un felice e ricco Anno Nuovo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*