Martedì 26 marzo inizio del corso formativo sull’apicoltura

Se le api si estinguono, l’umanità intera ne pagherà le conseguenze.

corso formativo sull’apicolturaCon il loro incessante lavoro, infatti, le api impollinano circa il 70% di tutte le piante del mondo e il 75% delle nostre principali colture agricole; dalle api dipende circa un terzo degli alimenti che consumiamo abitualmente.

I pesticidi, le monoculture, le malattie e i cambiamenti climatici stanno minacciando la vita di questi insetti così profondamente necessari agli equilibri dell’ecosistema.

L’apicoltura nel nostro territorio vanta una rilevante e antica tradizione grazie alla ricchezza di risorse naturali, alla presenza di estese aree boscate e agricole e alla grande varietà di piante che ammonta ad oltre 100 specie.

È per questo motivo che il Parco dei Castelli Romani organizza un corso formativo sull’apicoltura, composto da 8 lezione in aula e 2 lezioni sul campo, indirizzato a quanti sono interessati ad avvicinarsi al mondo delle api e ai prodotti dell’alveare, fornendo ai partecipanti le giuste competenze per cimentarsi nell’allevamento delle api e nella trasformazione dei loro prodotti.

Per informazioni più dettagliate e per sapere come iscriversi: http://bit.ly/CorsoApicoltura

Ufficio stampa Parco Regionale dei Castelli Romani

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*