Castel Gandolfo dice no al Ddl Pillon

Il 25 marzo alle ore 17.00 nella Sala Consiliare l’incontro “Perché diciamo no al DDL Pillon”.

Afferma il Sindaco di Castel Gandolfo Milvia Monachesi:

ddl pillon castel gandolfo dice no

Il DDL Pillon è un ritorno al Medioevo, è un voler calpestare tutte le conquiste in materia di diritti dei minori, delle donne e mette in serio pericolo anche la libertà individuale. Guarda alla famiglia con gli occhi di una volta, quando oggi invece il concetto è giusto che sia, e deve essere, il più vasto e omnicomprensivo possibile. Ecco perché come Prima Cittadina sarà mio impegno portare avanti l’approvazione nel nostro Consiglio della richiesta di ritiro del Disegno di Legge n.75/2018 e promuovere nella società civile iniziative 

di sensibilizzazione che spieghino i reali motivi di contrasto a questo DDL come quella che terremo al Comune di Castel Gandolfo lunedì 25 marzo con i rappresentanti regionali, i professionisti e le associazioni che operano nel settore della tutela dei diritti dei minori e delle donne.

Fonte: Comune di Castel Gandolfo

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*