I controlli della Forestale di Velletri: denunciati due bracconieri

Richiamavano gli uccelli con congegni elettromagnetici illegali e poi li prendevano a colpi di fucile.

bracconieri a VelletriI bracconieri non sono sfuggiti ai controlli dei militari del Corpo Forestale di Velletri diretti dall’ispettore Giuseppe Di Filippo che hanno passato al setaccio le alture boschive tra Lariano, Velletri, Rocca Priora e Rocca di Papa.

Tutto il materiale elettronico rinvenuto, la selvaggina e i due fucili da caccia sono stati sequestrati mentre i due soggetti sono stati denunciati per caccia ed esercizio illegale, aggravato dall’uso di strumenti vietati dalle leggi venatorie.

I due bracconieri, entrambi dei Castelli Romani, hanno tentato di disfarsi dei congegni elettronici durante il blitz ma i forestali hanno tempestivamente recuperato gli oggetti gettati tra le radure.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*