Marino, Albo Compostatori: emanata la proroga

Chi è già iscritto non deve produrre nuova domanda. Visto il considerevole riscontro dei cittadini ad attivare il compostaggio domestico e considerato che si sta procedendo, dopo la Zona A e B, all’adeguamento della gestione rifiuti con il sistema porta a porta anche della Zona C (Marino Centro), con deliberazione di Giunta n. 36 del 27.03.2019 è stata deliberata la proroga dell’iscrizione all’Albo dei Compostatori fino al 30.12.2019.

Si rammenta che il Comune di Marino applica una riduzione, in misura pari al 20% della parte variabile della tariffa Tari, agli utenti che effettuano il compostaggio ai sensi del Regolamento Tari approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 47 del 27.12.2017 (art. 30) e secondo i criteri fissati dal Regolamento comunale (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 54 del 27.12.2017).

Fonte: Comune di Marino 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*