Obbligo di dimora per i cittadini extracomunitari: ecco come fare a Castel Gandolfo

Rinnovo dichiarazione dimora abituale per cittadini extracomunitari I cittadini extracomunitari iscritti nell’anagrafe della popolazione residente hanno l’obbligo di rinnovare la dichiarazione di dimora abituale nel Comune entro 60 giorni dal rinnovo del permesso di soggiorno.

 

extracomunitari castel gandolfo obbligo di dimoraPer gli stranieri muniti di carta di soggiorno, il rinnovo della dichiarazione di dimora abituale è effettuato entro 60 giorni dal rinnovo della carta di soggiorno. A chi rivolgersi La richiesta di rinnovo della dimora abituale deve essere presentata personalmente al Servizio Anagrafe di Piazza della Libertà 7 oppure presso le delegazione di Pavona in Via Michelangelo n. 4 nei giorni e negli orari di ricevimento. Occorre esibire il permesso di soggiorno o la carta di soggiorno in originale e passaporto in corso di validità. La dichiarazione potrà essere effettuata dal titolare del permesso anche per i familiari presenti sul medesimo permesso di soggiorno. Normativa di riferimento: Art. 7, c. 3, DPR 30 maggio 1989, n. 223 come sostituito dall’art. 15, c. 2, DPR 31 agosto 1999, n. 394. Se non si provvede e rinnovare la dichiarazione di dimora abituale, trascorsi 6 mesi dalla scadenza del permesso o carta di soggiorno si incorre nell’avvio del procedimento per la cancellazione anagrafica per irreperibilità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*