Football Club Frascati: Mauro Fioranelli sarà l’allenatore della prima squadra

Qualche giorno fa Claudio Laureti, co-presidente del Football Club Frascati assieme a Stefano Lopapa, aveva già fatto rumore con l’annuncio dell’allestimento di una prima squadra per la prima volta nella storia della società tuscolana. E ora c’è pure la clamorosa notizia del nome dell’allenatore: sarà il frascatano doc Mauro Fioranelli che due anni fa fece benissimo in Promozione e che nella stagione che sta per concludersi ha deciso di prendersi un anno “sabbatico”. “Ne avevo bisogno perché avevo fatto cinque anni molto intensi e anche pesanti a livello di impegno – spiega il tecnico – Dopo un anno di lontananza, è tornata la voglia di campo e così ho deciso di accettare la proposta del Football Club Frascati dove ho trovato persone organizzate, con entusiasmo e tanta passione.

Vivrò un calcio più sereno, dove non esiste il problema dei rimborsi e chi viene al campo lo fa per il solo gusto di giocare. La mia qualità migliore è quella di creare i gruppi e in un determinato tipo di contesto posso farlo con tranquillità”. Fioranelli ha sposato con entusiasmo il progetto della nuova prima squadra del Football Club Frascati.

Qui ho trovato una società con un settore giovanile in forte crescita, una Scuola calcio d’Elite e un impianto come l’Otto Settembre rimesso a nuovo nel suo manto di gioco. Ho allenato in tutte le categorie (anche in Terza sulla panchina della squadra di Vermicino dell’Atletico Roma Sud, ndr) e l’entusiasmo e l’impegno che ho sempre messo nel mondo del calcio prescinde dalla categoria, quindi la sera prima della gara farò fatica a dormire e il giorno della partita sarò in tensione in ogni caso.

Come da suo stile, Fioranelli non fa proclami di nessun tipo.

In nessuna categoria si può partire dicendo di puntare alla vittoria. Vogliamo fare un campionato dignitoso, poi vedremo quale tipo di piazzamento ci saremo meritati strada facendo.

L’allenatore conclude parlando della futura conformazione dell’organico della prima squadra del Football Club Frascati. “Sarà un gruppo molto giovane con qualche elemento di maggiore esperienza, una compagine molto frascatana dove ci saranno indubbiamente alcuni elementi dell’Under 19 provinciale del Football Club Frascati di quest’anno e magari pure qualche mio ex “allievo”. L’idea principale che vogliamo portare avanti è che la prima squadra dovrà pescare dal “serbatoio” dei gruppi giovanili della società e rappresentare lo “sbocco” verso il calcio dei grandi per i nostri ragazzi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*