Frascati, Celebrato il trentennale del Gruppo Falco di Protezione Civile

Questa mattina è stato celebrato il 30° Anniversario del Gruppo Falco di Protezione Civile, una festa per i volontari tuscolani che da tanti anni sono impegnati nelle operazioni di sicurezza nella cittadina dei Castelli Romani e che in molti casi sono stati coinvolti dai comandi provinciali e regionali, per interventi di sostegno in occasione di inondazioni, terremoti, frane e incendi. Vanno ricordati ad esempio gli interventi in favore delle popolazioni colpite dal terremoto de L’Aquila nel 2009 e colpito dell’Alto Lazio, al confine con le marche e l’Umbria nel 2016; oltre agli interventi sul territorio comunale in occassione della grande nevicata del 2012.
La giornata si è aperta alle ore 9,30 nel Parco comunale di Villa Torlonia con la dimostrazione delle unità cinofile e la mostra dei mezzi della Protezione Civile. Successivamente nell’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini si è svolto il convegno con i saluti del Sindaco Roberto Mastrosanti, del Presidente del Consiglio Comunale Franco D’Uffizi, del Comandante della Polizia Locale Barbara Luciani e del Presidente del Gruppo Falco della Protezione Civile Roberto Pucci. Si è parlato poi del “Ruolo del volontariato nel Sistema di Protezione Civile”, del “Ruolo della Prefettura nel Sistema di Protezione Civile e infine del “Ruolo della Citta Metropolitana”.
Dal macro al micro. Si è approfondito poi il legame dell’Associazione con il territorio di Frascati, con l’intervento di Roberto Pucci, Presidente Associazione Gruppo Falco, e dell’Aggiornamento del Piano di Protezione Civile Comunale, a cura di Dario Di Mattia, responsabile dell’Ufficio di Protezione Civile Comunale. Al termine si è svolta la consegna degli attestati di benemerenza ai soci fondatori. Nel primo pomeriggio sempre in Villa Torlonia si sono svolte nuove dimostrazioni con le unità cinofile con vasca e antincendio. Eseguite in collaborazione con il coordinamento Coreir e le Associazioni di volontariato.
È stata una bellissima giornata di impegno sociale. Il contributo che il Gruppo Falco di Protezione Civile dà alla nostra comunità è importante e fondamentale e si unisce a quello delle altre associazioni che operano nel sociale, alcune delle quali sono state ringraziate nel corso della cerimonia di ieri – dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -. Come Amministrazione siamo pronti a dare ai volontari del Gruppo anche le opportunità logistiche necessarie, che devono essere adeguate alle loro aspettative e esigenze.
Sono stato delegato alla Protezione Civile dal 2009 al 2014 e ricordo tante belle emozioni passate insieme a loro. Era giusto celebrarli in una giornata bella come quella di oggi, perché i volontari ci mettono tanta passione togliendo spazio e tempo alle famiglie e a loro stessi – aggiunge il Presidente del Consiglio Comunale Franco D’Uffizi -. Ricordo ancora la grande nevicata del 2012, dove Frascati ha superato bene i disagi grazie anche all’impegno della Protezione Civile. Ringrazio quindi il Presidente Roberto Pucci e il coordinatore Giulio Di Giulio e tutti i volontari, che sono sempre pronti e i primi ad arrivare succede qualche evento spiacevole.Frascati ha celebrato oggi il trentennale del Gruppo Falco di Protezione Civile
Oggi abbiamo festeggiato il 30° Anniversario della Protezione Civile di Frascati, che collabora con il Comune praticamente dall’anno della fondazione, svolgendo un lavoro encomiabile a supporto dell’Amministrazione e della Polizia Locale – dichiara la Comandante Barbara Luciani -. Hanno collaborato anche alla recente redazione del Piano di Emergenza Comunale, che è stato presentato oggi nell’Auditorium. Devo dire che è stata una giornata molto bella e intensa, ed è un onore per me essere stata loro ospite e lavorare con loro nelle situazioni di emergenza.
Oggi abbiamo festeggiato il trentennale e abbiamo voluto qui con noi anche gli amici del Coreir, con cui collaboriamo da tempo – conclude il Coordinatore Giulio Di Giulio -. È stata una manifestazione che ha fatto onore alla città e ha ottenuto risposte positive dall’Amministrazione, il ché ci rende doppiamente contenti. Abbiamo approfondito il piano di protezione civile del Coreir e abbiamo proiettato un filmato con le azioni intraprese dal Gruppo durante i terremoti de L’Aquila e di Amatrice.
Fonte: Comune di Frascati 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*