Albano Laziale, Amministrazione, consiglio dei giovani e Legambiente insieme per la riqualificazione ambientale

Con l’arrivo dei dodici volontari, selezionati da Legambiente, ad Albano Laziale si apre un importante progetto di riqualificazione ambientale: un’attività questa che prende le mosse da una proposta del Consiglio Comunale dei Giovani di Albano Laziale con il contributo dell’Amministrazione Comunale, in un’ottica che sappia contemporaneamente guardare ad un’inclusione di respiro internazionale, data la variegata provenienza dei volontari da ogni angolo del mondo, e alla tutela e salvaguardia dell’ecosistema che da sempre è caratteristica imprescindibile e preziosa dei Castelli Romani.Amministrazione, consiglio dei giovani e legambiente insieme per la riqualificazione ambientale

I volontari sono stati accolti nella sede municipale nel pomeriggio di lunedì 8 luglio e salutati dall’Assessore all’Ambiente Aldo Oroccini.
A completare questo campo di dodici giorni vi saranno diversi eventi, durante i quali i volontari internazionali, al fianco dei volontari locali, saranno impegnati nell’apertura di sentieri ricompresi nel circuito “Natura 2000”, nella pulizia delle spiagge intorno ai bacini dei laghi, nella raccolta rifiuti e nei censimenti botanici e zoologici – avendo così l’opportunità di operare a metà fra il Comune di Albano Laziale e i Comuni limitrofi del Parco Regionale dei Castelli Romani.

Fonte: Comune di Albano Laziale 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*