Albano Laziale, Polo Civico 2020: la situazione politica

La crescente disaffezione dei cittadini alla vita pubblica ci pone con urgenza l’obbligo,  – pena un ulteriore logoramento della democrazia – di un  recupero della centralità dei cittadini nell’agire della pubblica amministrazione.

I cittadini considerano le istituzioni a partire dal proprio vissuto quotidiano, ne valutano la ragionevolezza e la congruità degli atti in rapporto ai propri bisogni.

Per questo alle Amministrative 2020, le liste:

PATTO POPOLARE, MOVIMENTO FUTURO ITALIA, LISTA RIFORMISTA, la lista SOCIALISTA e i promotori di un’altra Lista Civica che sta elaborando il proprio
simbolo, condividendo la visione della Città nelle sue prospettive, vocazioni e risorse, si fanno promotori di argomenti che avranno un preciso riscontro
nell’agire amministrativo  e non effimere promesse.

E anche per questi motivi riteniamo opportuno  la discontinuità della guida amministrativa e il coinvolgimento della società civile con proposte
credibile e ambiziose.

E’ questa una priorità a cui non possiamo sottrarci.

La nuova Amministrazione comunale sarà caratterizzata da una forte capacità progettuale che proietti la nostra Città e il suo ricco tessuto produttivo, culturale e sociale, in una dimensione sovracomunale ed europea.

 Un nuovo modo di fare politica orientata al governo attivo del territorio, che dia alla cittadinanza il senso della comunità e della partecipazione offrendo un supporto efficace all’azione amministrativa per  raggiungere  gli obiettivi programmatici.

Crediamo di poter essere un polo attrattivo delle realtà civiche e delle altre forze politiche del territorio, che vorranno confrontarsi con noi per il  buon governo di questo paese.albano laziale

Per ora, ogni lista, nella propria autonoma valutazione e senza pregiudiziali, è impegnata a confrontarsi per proporre un candidato  sindaco di elevato spessore, che racchiuda in sé capacità, novità ed esperienza, per affrontare i prossimi impegni amministrativi e abbia il coraggio di cimentarsi in  sfide complesse e situazioni emergenziali, all’altezza della città di Albano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*