Rocca Priora, Le parole di Lunardini

E’ iniziato il count-down per il ritorno del Rocca Priora nel campionato di Promozione, a distanza di quattro anni dall’ultima volta. La formazione del presidente Marco Rocchi ha cambiato poco in estate, affidandosi alla forza del gruppo (che era stata uno dei segreti della cavalcata in Prima categoria) e al suo “condottiero” Paolo Lunardini. Anche l’esperto allenatore ritorna nella cadetteria del calcio laziale dopo diversi anni ed è molto carico per questa nuova avventura.

Il periodo di preparazione è stato sicuramente positivo. Non ci sono stati particolari problemi a livello fisico e i ragazzi hanno risposto bene a tutte le sollecitazioni. Sabato scorso abbiamo disputato l’ultima amichevole pre-campionato contro il Frascati, una delle possibili protagoniste del torneo, e abbiamo perso 2-1 nonostante fossimo sicuramente in ritardo di condizione rispetto agli avversari. E’ stato, comunque, un assaggio importante del livello delle squadre e dei singoli di spessore che incontreremo durante il campionato.

L’esordio del Rocca Priora è programmato per domenica mattina sul campo del Monte San Giovanni Campano che recentemente ha giocato pure in Eccellenza.

So poco dei primi avversari, se non che dispongono di un campo di terra. Sarà subito un impatto tosto, ma d’altronde sappiamo bene che ci sarà da combattere fino alla fine per centrare l’obiettivo della permanenza in categoria.

Lo spostamento (a sorpresa) nel girone D non lo ha reso felice.lunardini mr sjh (3)

Non me l’aspettavo – dice Lunardini – Dovremo affrontare trasferte lunghe e in cinque casi giocheremo di pomeriggio. Sarà un girone di alto livello con la presenza di squadre come il Frascati, l’Atletico Torrenova, l’Atletico Morena, il Colleferro, il Ferentino e il Tecchiena. Noi cercheremo di essere all’altezza e devo ringraziare il mio staff, composto dal direttore sportivo Natale Giovannetti, dal preparatore atletico e mio vice Tiberio Baroni, dal preparatore dei portieri Fabio Giovanatti e dal fisioterapista Andrea Santi, per l’attento lavoro svolto fino a questo momento.

Fonte: Rocca Priora Calcio 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*