Volley Club Frascati, Inizio del campionato: parla Bilancioni

Assieme a Under 18, Under 16 e Under 14 femminile, sarà uno dei gruppi che inizierà il campionato già nel prossimo week-end. L’Under 14 maschile del Volley Club Frascati sta per fare il suo esordio ufficiale: accadrà domenica alle 11,30 sul campo amico del centro sportivo della Banca d’Italia a Vermicino contro la Rvr di Roma.

Ci stiamo allenando con impegno e regolarità dall’inizio di settembre – sottolinea coach Matteo Bilancioni – Abbiamo fatto una prima parte di preparazione lavorando soprattutto sull’aspetto fisico, poi abbiamo introdotto anche la palla e alcuni concetti tattici. Ci faremo trovare pronti per il giorno dell’esordio.

Quest’anno il comitato regionale ha anticipato i tempi di avvio di questi campionati:

Non siamo stati sorpresi, ma se avessimo avuto magari una settimana in più per lavorare sarebbe stato meglio. Comunque non ci sono problemi, anche perché la squadra non ha pressioni di risultato.

L’obiettivo del giovane gruppo maschile tuscolano è abbastanza chiaro.

La base è composta da diversi ragazzi che già erano con noi nella passata stagione: a questi si sono aggiunti alcuni innesti da fuori, ma in generale vogliamo cercare di formare al più presto il giusto spirito di squadra e vedere crescere individualmente i vari elementi del gruppo.

Bilancioni parla della difficoltà maggiore che si troverà ad affrontare l’Under 14 maschile.

La squadra dovrà fare esperienza sul campo grande, perché fino alla passata stagione era abituata a giocare nel 3 contro 3. Ma questo sarà un problema comune a molte avversarie, quindi vedremo chi si adatterà prima. In ogni caso, come detto, l’obiettivo primario è quello della crescita e quindi i ragazzi dovranno vivere questo campionato con grande tranquillità.

Per lui è il secondo anno da tecnico di settore maschile:u14 bilancioni volley frascati

Mi sono trovato bene anche perché i ragazzi stanno dimostrando impegno e voglia di migliorare e ascoltano le indicazioni del loro allenatore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*