Parco dei Castelli Romani, A Piedi Liberi sul Cammino Naturale dei Parchi

Il 13 ottobre 2019, in occasione della Giornata del Camminare Federtrek organizzata da FederTrek Escursionismo e Ambiente, i Guardiaparco del Parco dei Castelli Romani e le fondatrici del Progetto “A piedi liberi” organizzano un’escursione lungo la quarta tappa del Cammino Naturale dei Parchi, da Capranica Prenestina a Monte Guadagnolo.

Appuntamento ore 09.00 a Capranica Prenestina in Piazza Aristide Frezza
Partendo dalla piazza di Capranica Prenestina, ci si ritrova a calcare le vecchie strade di transumanza, dove si avvicendano ambienti di nuda roccia,  pascoli e fitti boschi di querce. Il sentiero si snoda tra le vette più alte dei Monti Prenestini fino ad arrivare al piccolo e suggestivo centro abitato di Guadagnolo. Lungo il percorso fioriture spettacolari e panorami mozzafiato che spaziano dal mare fino alle catene appenniniche centrali.

Durata 5 ore circa
La tappa si conclude a Guadagnolo dove sarà possibile proseguire, per chi lo vuole, al suggestivo santuario della Mentorella che si trova lì vicino.
Lunghezza del percorso: 11 km circa
Difficoltà: E
Non adatto ai bambini
Il ritorno da Guadagnolo è a cura dei singoli partecipanti: chiediamo di organizzarsi con una seconda macchina da lasciare a Guadagnolo, in maniera tale da tornare indietro autonomamente

COSA PORTARE: Almeno 1,5 litri d’acqua. Pranzo al sacco. Consigliati: Bastoncini da trekking, cappello e crema solare, maglietta e calzini di ricambio.

ABBIGLIAMENTO: Obbligatori scarponcini da trekking, preferibilmente medi o alti (il terreno può essere scivoloso). Richiesto abbigliamento adatto ad una escursione in natura. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza.

EVENTO GRATUITO A NUMERO CHIUSO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Fonte: Parco dei Castelli Romani 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*