Frascati, Chiuso il pub in cui si consumò una violenta rissa

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno notificato un provvedimento di sospensione della licenza per 30 giorni (ex art. 100 Tulps) al proprietario, un 18enne di Rocca di Papa, di un pub in via Mentana.

Il provvedimento, emesso dal Questore di Roma, scaturisce su proposta dei Carabinieri a seguito della violenta rissa avvenuta all’esterno del locale la notte tra il 14 e 15 settembre scorso, a seguito della quale i Carabinieri della Compagnia di Frascati arrestarono 5 giovani, un cittadino romano e quattro cittadini albanesi, che, ubriachi, si colpirono con calci, pugni e con una bottiglia di vetro.

Fonte: Legione Carabinieri Lazio 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*