Frascati, “L’uomo che ballava il tango”: nella Sala degli Specchi la presentazione del romanzo noir

Sabato 19 ottobre 2019 alle ore 17,30 nella Sala degli Specchi di Palazzo Marconi a Frascati, si terrà la presentazione del libro di Marcello Vitale L’Uomo che ballava il tango, edito da Corsiero Editore. La presentazione è a cura di Livia Frigiotti.
Il successo dei romanzi noir risiede nella loro capacità di catturare l’attenzione di tanti lettori, presentando elementi di invenzione e di fantasia in un contesto estremamente reale e fattuale – dichiara l’Assessore alla Cultura Emanuela Bruni -. Questo nuovo libro che andiamo a presentare sabato, grazie alla collaborazione di Livia Frigiotti, si aggiunge alla lunga lista di autori che abbiamo portato a Frascati e che hanno dato vita ad un piccolo e continuato festival del noir.
L’uomo che ballava il tango è un romanzo scritto da un magistrato, con l’occhio e l’orecchio di chi conosce benissimo i segreti, gli instabili equilibri e le gelosie che si annidano in un palazzo di giustizia. Una lettera anonima, realizzata con un collage di ritagli di lettere di giornale arriva a scompaginare la vita metodica e abitudinaria di Aurelio Rasselli, Procuratore capo della Repubblica di Rompiano.

"L’uomo che ballava il tango"

Da qui prende il via l’indagine per riaprire un caso che sembrava ormai archiviato con il verdetto di allontanamento volontario del Cancelliere Eugenio Trifogli, tombeur de femmes, grande amante del lusso e dei balli latini. Inizia così per Aurelio Rasselli un giro vorticoso tra amori clandestini, gelosie che serpeggiano nei corridoi degli uffici giudiziari, donne votate ad amori impossibili, imprevedibili ménages à trois, fino all’incredibile conclusione.
Nel libro rievocante il processo penale e i suoi risvolti (si fa riferimento, al di là del caso Trifogli, anche a quello liberamente ispirato a una storia vera di mafia), giudici e avvocati, imputati e testi, vivono come catapultati sul proscenio di un gigantesco e umanissimo teatro.
Fonte: Ufficio stampa del Comune di Frascati 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*