Albalonga, Sossai e il pallido pari col Tuttocuoio: “Non è tutto da buttare”

Un’occasione persa per l’Albalonga. La formazione di mister Mauro Venturi forse compie il suo primo mezzo passo falso in campionato non riuscendo ad andare oltre un pallido 0-0 interno contro il Tuttocuoio, formazione toscana che aveva racimolato appena due punti prima della trasferta di Albano. Fabio Sossai commenta con serenità la sfida che ha fatto sfuggire la vetta dalle mani dei castellani:

Non bisogna mai dimenticare che questo gruppo è partito senza avere forti pressioni di classifica e che di fronte abbiamo avuto un avversario tutt’altro che sprovveduto come poteva sembrare. Anzi sono convinto che risaliranno presto in classifica, il cambio di allenatore evidentemente ha portato la scossa che serviva loro. Noi abbiamo fatto un buon secondo tempo fino al momento dell’espulsione di Falasca che ci ha complicato i piani, anche se nel primo avevamo pure colpito tre legni.

Una volta in inferiorità numerica, comunque, sarebbe pure potuta andare peggio e invece siamo stati bravi nel gestire quella situazione: d’altronde si dice che, quando non si può vincere, si deve cercare di non perdere… Insomma il pareggio di domenica scorsa non è del tutto da buttare anche perché continuiamo a mantenere l’imbattibilità come altre quattro sole squadre dell’intera serie D.

L’ex giocatore dell’Aprilia, assieme a Frasca, è il leader di una difesa che ha incassato appena sette reti:

Per ciò che concerne Valerio, l’ho sempre stimato da avversario e avendolo come compagno ne ho potuto apprezzare anche lo spessore umano. La squadra sta facendo bene a livello difensivo e questo è merito di tutti, anche di centrocampisti e attaccanti.

Sossai si dice contento della scelta fatta in estate di approdare all’Albalonga:

Qui mi ha fortemente voluto mister Venturi che mi conosceva bene e di cui ho grande stima. Ho trovato un ambiente sereno, dal presidente Bruno Camerini al direttore sportivo Giorgio Tomei e ci sono tutte le condizioni per fare bene anche se non ci siamo prefissati obiettivi e vogliamo continuare a vivere alla giornata

. Nel prossimo turno l’Albalonga affronterà una nuova trasferta in Toscana, col Ponsacco:Albalonga (calcio, serie D), Sossai e il pallido pari col Tuttocuoio: “Non è tutto da buttare”

Questo è un girone nuovo e sappiamo poco delle avversarie anche se in settimana il mister ci presenterà i punti di forza e di debolezza dei prossimi avversari. Sappiamo che andremo su un campo difficile, ma come sempre in questo raggruppamento siamo convinti che troveremo una squadra pronta a proporre la sua idea di calcio e non a buttarla esclusivamente sul lato del furore agonistico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*